chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Elektronisch platform voor volwasseneneducatie in Europa

 
 

Nieuws

Social network e comprensione del testo: la situazione in Italia sull'analfabetismo funzionale

07/08/2019
Taal: IT

Secondo l'OCSE in Italia si raggiunge il livello base di lettura, mantenendoci nella media europea per quanto riguarda la percentuale di quindicenni che conseguono i livelli bassi di comprensione, mentre il divario si registra nei livelli più alti.

D'altro canto è cresciuto in modo significativo il tasso di partecipazione, scrittura e interazione nei social network. Dati questi due elementi di partenza, la domanda che viene posta in questo articolo del Sole24Ore è la seguente: qual è il livello di lettura, comprensione e interpretazione funzionale necessario per costruire un senso nel caso dei contenuti postati sui social network?

Il nostro livello base è sufficiente a questo scopo?

Che un programma politico serio debba ripartire dalla formazione anche umanistica di ragazzi e adulti è oggi più che mai necessario.

Leggi l'articolo "Analfabeti funzionali e social network: la situazione in Italia?". Sole24Ore 6 agosto 2019

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn
Refresh comments Enable auto refresh

1 - 1 van 1 weergegeven
  • afbeelding van Annalisa Fabris
    interessante, grazie