European Commission logo
Crea un account
Puoi selezionare più parole separandole con la virgola

EPALE - Piattaforma elettronica per l'Apprendimento permanente in Europa

Notizie

Scopri Erasmus+ con EPALE. Biblioteche verso l’Europa!

Profile picture for user Daniela Ermini.
Daniela Ermini

Banner edizione 2023 Convegno delle Stelline

Il prossimo 30 e 31 marzo Epale sarà presente a Milano con uno stand informativo (entrambi i giorni) ed il Workshop Scopri Erasmus+ con EPALE. Biblioteche verso l’Europa (solo il 31 dalle 11.00 alle 13.00)


L’attività si inserisce tra le iniziative del Convegno delle Stelline che, dal 1995, offre ogni anno una fondamentale occasione di aggiornamento e crescita professionale per tutto il personale bibliotecario.

 

Le biblioteche, luogo di apprendimento?

Le biblioteche come luogo di apprendimento sono un settore strategico per la realizzazione delle priorità europee di inclusione e cittadinanza attiva. Sono sempre più spazi importanti di elaborazione culturale, capaci di accogliere, orientare e mettere in relazione i cittadini con i loro interessi e bisogni. Possono, pertanto, divenire spazi di formazione e soggetti di riprogettazione del welfare. In quest'ottica è molto importante per le biblioteche riuscire a creare sinergie e collaborazioni trasversali con gli enti de terzo settore e il maggior numero di soggetti pubblici e privati, locali, nazionali ed internazionali.


Il Workshop EPALE, in collaborazione con l’Agenzia Erasmus+, intende favorire la creazione di collegamenti tra il mondo delle biblioteche e la cooperazione europea nel settore dell’educazione degli adulti e offrire uno spazio di incontro e condivisione all’interno della piattaforma Epale. Nel corso dell'incontro saranno quindi illustrate le molteplici opportunità di formazione e partenariati offerte dal programma Erasmus+ e dalla piattaforma EPALE.

L'edizione 2023  del Convegno si intitola  Visioni future: Next Generation Library e si ispira idealmente al progetto europeo #NextGenerationEU che non è solo un piano di ripresa, ma soprattutto un'opportunità unica per emergere più forti dalla pandemia, trasformando le nostre società in modo più equo.

 

Come partecipare

La partecipazione al Convegno è gratuita con registrazione obbligatoria. Il biglietto che si ottiene è nominativo e valido per le due giornate.

1) Iscriviti al Convegno

 

Per partecipare al Workshop "Scopri Erasmus+ con Epale" è necessario iscriversi, compilando il form seguente

2) Prenotati per il workshop Erasmus+ EPALE

Le registrazioni online sono aperte fino al 30 marzo alle ore 24.00. Ma affrettatevi, i posti per il Workshop Epale sono solo 30!

 

Consulta il programma del Convegno

Ulteriori informazioni: epale@indire.it 

Ti aspettiamo il 31 marzo dalle 11.00 alle 13.00 a Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61 (Sala Grassi), Milano

 

bibliostar.

articolo originale pubblicato il 2 marzo 2023

Login (1)

Vuoi scrivere un articolo?

Non esitare a farlo!

Clicca sul link seguente e inizia a pubblicare un nuovo articolo!

Ultime discussioni

Profile picture for user ndamcara.
chiara DAMIANI

LEGGE 55/2024 e Educazione al patrimonio, prospettive e scenari

La professione dell'educatrice/tore al patrimonio si muove fra saperi disciplinari e competenze pedagogiche. Cosa cambierà con l'attuazione della Legge 55/2024 che istituisce gli albi per educatori e pedagogisti?

Altro
TreeImage.
Jenny Santi

Turismo ecosostenibile e accessibile

Sono state pubblicate le linee guida sul turismo ecosostenibile ed accessibile. La guida riporta diverse best practices a livello italiano e europeo. Mi farebbe piacere ricevere informazioni su ulteriori progetti in atto (su turismo eco-sostenibile e accessibile, inclusione lavorativa di persone con disabilità nelle professioni legate al turismo) per avere un quadro sempre aggiornato di progetti di successo che possano ispirare scelte delle amministrazioni locali e di imprenditori

Altro
Profile picture for user euvalues.
Giulio Di Filippo

Key Action 2 Erasmus Plus partenariati di cooperazione

Mi farebbe piacere un confronto con altri project manager o con presidenti di associazioni no profit che intendono presentare una candidatura per la Azione Chiave 2 allo scopo di collaborare insieme.

Altro