chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

ePlatforma za izobraževanje odraslih v Evropi

 
 

Koledar

Atelier Digitali per la Scuola Secondaria. Conferenza conclusiva del progetto europeo App Your School.

Objavil/-a Silvia Mendes 5 mesecev 3 tedni pred toliko

četrtek 13 Junij 2019 to petek 14 Junij 2019
Bologna
,

Spesso la tecnologia viene usata come strumento facilitante perché sembra connaturata alla pelle stessa degli adolescenti. Quando però si osserva cosa fanno e cosa sanno fare, nella maggior parte dei casi, emergono abilità stereotipate e poche capacità espressive. Le istituzioni culturali e educative si fanno carico di proporre usi nuovi, di fare ricerca con gli adolescenti per rendere le pratiche digitali più creative e significative.

Il progetto europeo App your school ha proposto una nuova modalità di progettazione del digitale partendo dal modo di fare scuola di un grande maestro come Alberto Manzi, pioniere dell’uso della tecnologia per promuovere l’emancipazione delle persone. Questo approccio è stato messo in dialogo con il lavoro artistico proposto dall’artista e designer Bruno Munari che ha spesso usato la tecnologia in modo divergente, rompendo le regole proposte nei libretti di istruzioni.

Da tre anni, a Bologna, presso la sede del Centro Alberto Manzi, insegnanti e stakeholders da Grecia, Finlandia, Lithuania, Polonia, Repubblica Ceca, Turchia, Portogallo hanno approfondito l’operato del maestro Manzi, conformando alcuni strumenti e domande a quanto proposto oggi dal Centro che cerca di far vivere l’eredità pedagogica del maestro di “Non è mai troppo tardi”.

Il convegno ha tre obiettivi:

1- Ascoltare le pratiche di istituzioni, come nel caso del MoMA di New York, che si stanno chiedendo come usare e pensare il digitale in una progettazione che cerca di essere innovativa, superando pratiche consolidate per indagarne di nuove.
2- Disegnare una mappa ideale e personale di possibili punti di riferimento e ancoraggi per progettare il digitale mettendo in dialogo approcci, idee, aspetti diversi anche tra loro distanti.
3- Presentare la sperimentazione del progetto App Your School che ha portato ad un manuale europeo e a toolkit in otto lingue.

Primarni jezik:
Vrsta dogodka: 
Konferenca
Plačilo za udeležbo: 
Ne
Rok za registracijo: 
12/06/2019
Spletni dogodek: 
Ne
Organizator: 
Centro Zaffiria
Vrsta organizatorja: 
Drug dogodek
Kontaktni podatki: 
Zaffiria Via Lamone 18/D | 47924 Rimini (RN) Tel. 0541 341642 | Cell. 320 9242927 centrozaffiria@gmail.com
Št. projekta EU: 
2016-1-IT02-KA201-024439
Cilji: 
1) ascoltare le pratiche di istituzioni, come nel caso del MoMA di New York, che si stanno chiedendo come usare e pensare il digitale in una progettazione che cerca di essere innovativa, superando pratiche consolidate per indagarne di nuove. 2) Disegnare una mappa ideale e personale di possibili punti di riferimento e ancoraggi per progettare il digitale mettendo in dialogo approcci, idee, aspetti diversi anche tra loro distanti. 3) Presentare la sperimentazione del progetto App your school che ha portato ad un manuale europeo e a toolkit in otto lingue. Quello italiano sarà approfondito durante il convegno.
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn