chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Elektronická platforma vzdelávania dospelých v Európe

 
 

Spravodajstvo

La scuola con me: un sito per insegnare o imparare l’italiano

20/02/2019
Jazyk: IT
Document available also in: EN

In Internet ci sono milioni di materiali utili all’insegnamento delle lingue. Ma non tutto fa al caso nostro e non sempre è agevole ritrovare velocemente ciò di cui si ha bisogno. Per non parlare di quando si deve saltare da una pagina all’altra della rete durante la stessa lezione. Per questo ho deciso di creare il blog La scuola con me.

La scuola con me è un sito in continua evoluzione, che contiene materiali, messi a disposizione gratuita di chiunque voglia insegnare o imparare l’italiano come lingua straniera o lingua seconda. Il blog raccoglie letture, video, canzoni, collegamenti a vari strumenti e numerose attività: esercizi suddivisi per livello, dizionari online, un coniugatore di verbi e altro ancora. Quando ho iniziato a costruire il blog, sentivo di aver parecchio da imparare e avevo bisogno di raccogliere molti materiali in breve tempo. Perciò nel blog prevalgono i link a siti esterni (le fonti sono sempre citate). Ma una prospettiva futura è quella di ampliare la quantità dei materiali originali.

Tutto è iniziato dall’esperienza in aula. Lavoro alla Spezia, dove insegno italiano nel locale Centro Provinciale di Istruzione per gli Adulti. Come avrete capito, volevo poter recuperare, in modo veloce e ordinato, i file didattici che avevo nel mio pc e le attività più interessanti che trovavo nell’oceano della rete. Certamente esistono vari modi per raccogliere materiali didattici. Ognuno ha le sue peculiarità e i suoi vantaggi.

/it/file/lascuolaconme01-1jpgla_scuola_con_me_01-1.jpg

Una delle caratteristiche principali del blog è che può accedervi liberamente chiunque, studenti o insegnanti, in qualunque parte del mondo e a qualsiasi ora. Per questo si chiama La scuola con me: ovunque ho una connessione a Internet, il blog può essere “con me”.

A scuola, per utilizzare il blog, basta un computer collegato a una lim o a un videoproiettore. In aula, la proiezione su uno schermo porta vantaggi di vario genere. Da un punto di vista didattico, si ottiene un aumento dell’attenzione, favorita dalla tecnica audiovisiva, e si crea un maggior coinvolgimento degli studenti, perché possono veramente lavorare insieme sulla stessa attività. Da un punto di vista economico-ecologico, possiamo rilevare che si risparmia moltissimo sulle fotocopie e in genere sui materiali cartacei. Gli studenti poi, usciti dalla lezione, possono esercitarsi dove e quando vogliono, seguendo le indicazioni dell’insegnante o i loro interessi e lavorando su un qualsiasi dispositivo, anche con lo smartphone. Infine, oltre a poter lavorare a distanza, è possibile anche lasciare commenti sul blog o seguirne le novità attraverso una pagina Facebook creata di recente.

Andrea Rabassini è insegnante di Italiano Lingua 2 presso il CPIA di La Spezia

------------------------------------

Visita:

L’indirizzo del sito

La pagina Facebook

Il sito del CPIA La Spezia

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn
Refresh comments Enable auto refresh

Zobrazuje sa 1 - 3 z(o) 3
  • Obrázok používateľa Sara Olsson
    Hi Andrea! 
    "La scuola con me" looks great. I wish you all the best with it!

    Sara Olsson
    Vuxenutbildningen Timrå, Sweden
  • Obrázok používateľa Irina Kalniete
    "La scuola con me" is a new site for me and I am happy that I've found it. I'm a beginner, and I need basic level.  I found Italiano A1 level and I'm using in now. For me.. it's always hard to start learning because I don't know which materials are good for me. There are plenty of information on internet... So It's hard to stick to one source. But this website attracts with it's design and it's information. Big thanks to creaters. 
  • Obrázok používateľa Andrea Rabassini
    Desidero ringraziare Mohsen Soliman per la foto pubblicata qui sopra, nel mio articolo.

    I wish to thank you Mohsen Soliman for the picture above, in my article.