chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE - Plataforma eletrónica para a educação de adultos na Europa

Sala de imprensa

EPALE su "Buone Notizie", inserto del Corriere della Sera

27/02/2018
por Alessandra Cecc...
Idioma: IT

L'inserto settimanale del Corriere della Sera propone ogni martedì le buone notizie dal Terzo settore. Questa settimana si parla di EPALE!

Il numero di martedì 27 febbraio ha dato ampio spazio alle opporturnità europee di formazione degli adulti attraverso gli scambi Erasmus+, con l'approssimarsi della scadenza del 21 marzo per presentare progetti di cooperazione internazionale, e anche attraverso EPALE, la nostra piattaforma che, "pur istituita a livello centrale", scrive la giornalista Angela D'Arrigo, "funziona grazie all'attività delle community territoriali nazionali che condividono contenuti sulla formazione degli adulti, aggiornamenti sui progetti in corso e sui bandi in scadenza, aggiornano il blog con link ad altri approfondimenti".

Anche se il pretesto per parlare di educazione degli adulti è stato sicuramente l'eccentrico "caso Miguel Castillo", studente di 80 anni in Erasmus a Verona, quindi un'eccezione, parlare di apprendimento permanente sui nostri giornali e come possibilità per tutti è sicuramente in linea con l'apertura di nuovi bisogni educativi dopo la scuola, che la nostra società continua e porre per lo sviluppo personale continuo, e che anche la formazione professionale chiede. La stessa che l'Europa indirizza agli Stati membri (si veda a tale proposito la sezione EPALE dedicata alle politiche UE sull'Adult Learning).

Noi ci auguriamo che i nostri decisori politici sappiano ascoltare. Grazie quindi a Angela D'arrigo per questo articolo!

Leggi qui il testo estratto dalla rassegna stampa Indire:

"Non è mai troppo tardi per studiare", di Angela D'Arrigo, Buone Notizie - Corriere della Sera, martedi 27 febbraio 2018

/pt/file/buonenotizieeda27022018pdfbuonenotizie_eda_27_02_2018.pdf

 

 

/pt/file/bn27febjpg-0bn_27feb.jpg

/pt/file/articolocorrierejpgarticolo_corriere.jpg

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn
Refresh comments Enable auto refresh

Apresentando 1 - 1 de 1
  • Retrato de Filomena Montella
    Ottimo risultato. "Non è mai troppo tardi per studiare". Il verbo "studeo" in latino significa anche "io desidero".
    Studiare significa desiderare di essere liberi e di sapere di non sapere (Socrate docet) per essere sempre ogni giorno una "bella persona".
    Ad maiora