Blog
Blog

Stepup2ICT – Sviluppare nuove competenze per educatori di adulti

L’idea del progetto StepUp2ICT è quella di creare e condividere attività di apprendimento che possano aiutare gli educatori di adulti a utilizzare le tecnologie di informazione e comunicazione nelle diverse aree di azione.

Il progetto ERASMUS+ - KA2 - “Stepping Up to Technology in Adult Education towards Awareness, Assessment and Access”, acronimo AAA-Stepup2ICT, che è iniziato nel 2017, si incentra sullo sviluppo delle capacità ICT degli educatori di adulti nel loro specifico contesto di lavoro.

Il Web 2.0 e le tecnologie mobile hanno avuto un impatto limitato sull’educazione per adulti soprattutto perché i principali attori sono stati lenti nell’adottare i media digitali nei processi di apprendimento insieme alla scarsa qualità delle risorse disponibili per il settore dell’educazione degli adulti. Lo sviluppo professionale e la qualità del lavoro degli educatori sono solo alcuni dei fattori più importanti della qualità dell’apprendimento degli adulti. In questo contesto, sono necessarie nuove competenze professionali per lavorare in nuovi ambienti di apprendimento (online e digitale), per includere strategie di apprendimento basate sulle ICT (e-learning, apprendimento misto) in classe e per guidare e sostenere gli studenti adulti durante i loro percorsi di apprendimento.

Il progetto si concluderà a settembre 2019 e in questi mesi sono state svolte numerose attività dai partner provenienti da cinque Paesi europei, Portogallo, Belgio, Svizzera, Lituania e Italia:

- la creazione di un manuale andragogico, “L’apprendimento online, le tecnologie Web 2.0 e le app mobili nell’educazione per adulti”, una raccolta di risorse per lo sviluppo, l’offerta e la valutazione di percorsi di formazione per educatori di adulti,

- il programma di formazione “Facilitare a educatori e formatori l’uso dell’apprendimento online, di tecnologie Web 2.0 e di tecnologie mobili in diversi contesti dell’educazione per adulti”,

- lo sviluppo di varie risorse educative aperte (OER) che suggeriscono le attività da svolgere nei processi di educazione degli adulti.

L’idea del progetto StepUp2ICT è infatti proprio quella di creare e condividere attività di apprendimento che possano aiutare gli educatori di adulti a utilizzare le tecnologie di informazione e comunicazione nelle diverse aree di azione. Ciascuna attività di apprendimento, condivisa sul sito web di progetto, contiene una descrizione, una giustificazione dei vantaggi se si svolge l’attività, una breve descrizione dello strumento ICT da utilizzare e una descrizione su come svolgere l’attività. Ciascuna attività si incentra sull’utilità degli strumenti online per gli educatori degli adulti.

Se sei un formatore per adulti e sei interessato a migliorare le tue competenze sui media digitali, le piattaforme di apprendimento online e altre possibilità di formazione che il web 2.0 rende disponibili, puoi visitare la pagina del progetto (http://www.stepup2ict.eu/) e contattarci per valutare il materiale online che abbiamo sviluppato per il programma di formazione. Puoi scriverci a: training2000@training2000.it.

Grazie per la tua collaborazione!

Login (0)

Want to write a blog post ?

Don't hesitate to do so! Click the link below and start posting a new article!

L-aħħar diskussjonijiet

EPALE 2021 Thematic Focuses. Let's start!

We invite you to enrich what is set to be an intense year ahead with your contributions and expertise! Let's start by taking parto in this online discussion. The online discussion will take place Tuesday 9 March 2021 from 10 a.m. to 4 p.m. CET. The written discussion will be introduced by a livestream with an introduction to the 2021 Thematic Focuses, and will be hosted by Gina Ebner and Aleksandra Kozyra of the EAEA on the behalf of the EPALE Editorial Board.

More

Diskussjoni ta’ EPALE: Il-forniment ta’ tagħlim ta’ ħiliet bażiċi

Il-ħiliet bażiċi huma trasversali. Dawn mhumiex rilevanti biss għall-politika edukattiva, iżda huma rilevanti wkoll għall-politiki tal-impjiegi, tas-saħħa, soċjali u ambjentali. Il-bini ta’ miżuri ta’ politika koeżivi li jappoġġjaw lill-persuni bi ħtiġijiet bażiċi ta’ ħiliet huwa meħtieġ mhux biss biex il-Perkorsi ta’ Titjib tal-Ħiliet ikunu suċċess, iżda wkoll biex jgħinu fil-bini ta’ soċjetajiet aktar reżiljenti u inklużivi. Id-diskussjoni online se ssir f’din il-paġna fis-16/17 ta’ Settembru bejn l-10:00 u s-16:00 CET u se tkun immoderata mill-Koordinaturi Tematiċi ta’ EPALE tal-EBSN

More