chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Eiropas Pieaugušo izglītības e-platforma

 
 

Ziņu sadaļa

"Itinerari educativi nello sport". Seminario nazionale tematico EPALE

12/02/2016
Valoda: IT

/lv/file/team-sport-2jpgteam-sport-2.jpg

Torna anche per il 2016 l'appuntamento con i seminari EPALE. Si svolgerà infatti il 21 marzo, presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo - Scuola di Economia – Palazzo Battiferri, il primo seminario EPALE del 2016 dal titolo “Itinerari educativi nello sport”.

Dopo il programma di incontri tematici svolti nel 2015, gli eventi organizzati dall’Indire-Unità nazionale EPALE per promuovere la piattaforma europea dedicata all'educazione degli adulti ripartono dalle Marche ponendo l’attenzione su un nuovo tema: lo sport come portatore di principi educativi che rafforzano valori di cittadinanza attiva, come la solidarietà, la tolleranza, il fair play e la correttezza. Sarà quindi affrontato il tema dello sport come mezzo di inclusione sociale e di integrazione delle diversità. Una riflessione per collocare lo sport nell'ampio panorama di temi e interventi che interessano educazione e formazione degli adulti: non solo gli sportivi (amatoriali o professionisti) ma anche i genitori nel rapporto con i figli, gli insegnanti, i volontari che lavorano con i bambini e che possono rendere queste attività ludiche svolte in un contesto di socializzazione, benessere e divertimento occasione di crescita e di sviluppo personale, lasciando da parte le sfide, le gelosie e le false ambizioni.

Il punto di partenza per i lavori del seminario è l'attenzione che l'Europa ha dedicato a questo tema centrale, attraverso numerosi documenti e iniziative che incoraggiano a sostenere lo sport in quanto “fenomeno sociale ed economico d’importanza crescente che contribuisce in modo significativo agli obiettivi strategici di solidarietà e prosperità dell’Unione Europea” . Sarà poi l'occasione di aggiornare lo stato di avanzamento delle politiche nazionali, attraverso i piani ministeriali, le normative più recenti e gli accordi interistituzionali.

Attraverso relazioni di esperti ed esperienze realizzate anche nell'ambito dei programmi comunitari per i settori dell’istruzione e della formazione collegati all'ambito sportivo, si traccerà un percorso di riflessione dei buoni risultati raggiunti e degli sviluppi da perseguire a livello locale e nazionale.

Il seminario, organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il Centro Europe Direct Marche e l'Ufficio Scolastico Regionale, è indirizzato ad insegnanti, formatori, volontari e operatori che operano a livello locale e nazionale in questo ambito in modo da accrescere le loro esperienze e competenze, confrontandosi con esperti in materia che porteranno il loro prezioso contributo alla giornata.

Altre informazioni sulla partecipazione sono online.
 

 

 

 

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn