chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

Epale

Europos suaugusiųjų mokymosi elektroninė platforma

 
 

Išteklius

Quali competenze per quali mestieri? Una previsione di sfide e tendenze fino al 2030

Kalba: IT

Paskelbė Daniela Ermini

In un mercato del lavoro dinamico e competitivo investire nelle capacità e nelle competenze delle persone appare una scelta obbligata, oggi più che mai.

Ma in quali quali competenze e per quali lavori è necessario investire?

Lo studio del Cedefop Skills Forecast: Trends and Challenges to 2030 (Competenze europee del Cedefop fino al 2030) aiuta a dare un orientamento in merito. In questa pubblicazione, il Cedefop presenta gli ultimi risultati dell'offerta di competenze e delle previsioni della domanda. Accanto alle proiezioni aggiornate, la collaborazione tra Cedefop ed Eurofound ha permesso di esaminare il ruolo delle competenze della struttura occupazionale attuale e prospettata dell'Europa. Questa analisi conferma una struttura occupazionale sempre più polarizzata, una tendenza evidenziata anche dalle principali proiezioni

Il Cedefop è stato il pioniere delle prime previsioni paneuropee sulle esigenze di competenze10 anni fa. Il costante interesse politico e il sostegno finanziario della Commissione europea hanno consentito all’istituto di sviluppare una solida metodologia utilizzando dati armonizzati per tutti gli Stati membri. Oggi le previsioni del Cedefop sono ben note e ampiamente utilizzate da decisori politici e istituzioni internazionali e con piacere vi invitiamo alla lettura di questo studio.

Scarica Skills Forecast: Tends and Challenges to 2030

/lt/file/cover3077enjpg-0cover_3077_en.jpg

Ištekliaus autorius (-iai): 
http://www.cedefop.europa.eu/
Paskelbimo data:
Ketvirtadienis, 14 Vasaris, 2019
Ištekliaus tipas: 
Tyrimai ir ataskaitos
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn