chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Metodi didattici

Negli scorsi mesi i partner del progetto IRENE, di cui EnAIP Piemonte è coordinatore, hanno realizzato una ricerca comparata con lo scopo di analizzare il tema dell’apprendimento delle lingue straniere da parte di adulti con difficoltà di apprendimento nei rispettivi paesi. Gli autori hanno esaminato la letteratura esistente e hanno raccolto esperienze di metodologie di insegnamento basate sull’E-learning.
L'Associazione ASA  Onlus  ha realizzato il progetto Break down the Barriers  realizzato nell’ambito di Erasmus Plus programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020.

Dal 14 al 16 novembre 2019 a Genova il seminario Epale, organizzato in collaborazione con l’Università di Genova, il Forum Nazionale del Terzo Settore, Edaforum e lo spin off dell’Università di Firenze, MoCa Future Designers, inaugura una nuova stagione di riflessione sull’educazione degli adulti e punta i riflettori sulla dimensione della partecipazione non solo come metodo, ma anche come spazio della costruzione delle reti territoriali di apprendimento permanente.

Grazie al progetto "Theatre for Positive Mental Health", il 22 ed il 23 febbraio 2019,  24 allievi del corso OSS biennale - seconda annualità del CFIQ hanno potuto sperimentare pratiche tipiche del teatro di figura con l’obiettivo di facilitare i processi di individuazione e superamento di fattori di stress/ansia e migliorare il livello di benessere non solo nel proprio vissuto quotidiano ma soprattutto sul posto di lavoro. 

I docenti che si occupano della formazione per una seconda possibilità si trovano ad affrontare un’importante sfida. Per questo tipo di insegnamento non esiste un approccio predeterminato, poiché il gruppo target a cui si rivolge è molto variegato. Il progetto prevede una piattaforma online in cui i docenti possono trovare ciò di cui hanno bisogno per progredire, come strumenti e corsi.

Con questo calendario non senza ambizione abbiamo voluto far entrare in un luogo di detenzione, dove ogni forma di bellezza sembra essere bandita, qualcosa che a nostro avviso è in grado di veicolare facilmente emozioni e sentimenti positivi. Noi siamo convinti che attraverso l’arte l’animo umano possa predisporsi verso il recupero della dimensione smarrita, aiutandolo a nobilitarsi o se non altro a mostrargli un ALTROVE dove eventualmente ritrovarsi.

Dallo scorso mese di ottobre è stato dato l’avvio al progetto PICCOLE EVASIONI, mediante cui si intende promuovere in ambito carcerario il gusto della lettura, diffonderne la pratica e condividere alcune esperienze di lettura. Il percorso si articola in una serie di attività, tutte ruotanti attorno al mondo del libro, rivolte agli studenti ristretti della casa circondariale di Lucera (FG), che frequentano i percorsi formali del CPIA 1 FOGGIA.

Coloro che hanno già fatto il loro debutto davanti alla macchina da presa generalmente ne parlano come di un'esperienza piuttosto stressante che dà una sensazione strana e innaturale. Ciò non sorprende: la situazione in cui ti trovi davanti all'obiettivo e in cui ti viene detto di esprimere qualcosa di saggio e preferibilmente "a memoria" non è la più piacevole; quindi se non siete tra quelli dotati di talento naturale, cresciuti davanti alla videocamera, quelli che una volta si chiamavano "animali da palcoscenico", avete solo bisogno di una buona preparazione e di un buon piano.

5 Agosto 2019
di Alessandra Cecc...
(it)
1 Commenti
Il progetto DiM, partito ad Ottobre del 2018, è un progetto Erasmus+ per l’educazione degli adulti che guarda ai linguaggi come ad un’inesauribile risorsa culturale, uno specchio del mondo o di una fetta di mondo che a volte ci arriva frammentaria e lontana con i suoni esotici dei linguaggi che non sappiamo decifrare. Molto spesso nel nostro lavoro ci troviamo infatti in difficoltà quando siamo di fronte a studenti poco scolarizzati che parlano lingue a noi sconosciute e che non possiedono alcuna altra lingua di contatto.

Il gruppo EPALE finlandese ha scelto il contenuto del presente blog come esempio più eminente di attività di volontariato in relazione alla campagna La voce del volontariato promossa a dicembre 2018.

Il progetto EVA affronta direttamente due argomenti che sono estremamente importanti per l'Unione europea: migrazione e imprenditorialità. Attraverso la promozione dell'imprenditorialità tra i migranti possiamo ridurre il numero di persone a rischio di povertà ed esclusione sociale (un obiettivo a cui punta la strategia europea per il 2020) aumentando al contempo l'integrazione e la coesione interculturale in Europa. Il prodotto finale del progetto è la realizzazione di una piattaforma di valutazione e formazione per aspiranti imprenditori che è prossima alla messa online.

Mercoledì 27 Novembre 2019, Poland

Co musisz wiedzieć i umieć przed zrobieniem pierwszego kursu online

Zapraszamy na bezpłatny webinar prowadzony przez polskich Ambasadorów Platformy EPALE: Sławka Łaisa i Piotra Maczugę.

Nie da się ukryć, że kursy online są obecnie po prostu modne. Jako ludzie aktywni coraz częściej stajemy po obu stronach procesu. Nie tylko uczymy się i rozwijamy dzięki kursom, ale sami mamy ambicję uczyć innych. Powstaje wiele poradników i materiałów mówiących o tym, jak zrobić kurs, który zarobi duże pieniądze. Stosunkowo mało z nich na poważnie traktuje próbę odpowiedzi na inne kluczowe pytanie: jak zrobić kurs, który po prostu będzie dobry?

da Venerdì 10 Gennaio 2020 a Martedì 30 Giugno 2020, Finland

Maksuton koulutus vapaan sivistystyön henkilöstölle: Suomi kotimaana

Suomi kotimaana -koulutus 2020

Helsingin aikuisopisto järjestää maksutonta koulutusta yhteiskunta- ja työelämätiedon opettamisesta maahanmuuttajille. Koulutus on suunnattu vapaan sivistystyön opettajille sekä muulle henkilöstölle, ja se järjestetään tammi-kesäkuussa 2020 Helsingissä.

da Mercoledì 20 Novembre 2019 a Venerdì 22 Novembre 2019, Poland

International School of English Teachers

Storytelling ve výuce cizích jazyků

Vyučujete anglický jazyk a hledáte inspiraci? Zúčastněte se zahraničního semináře, kde Vám představíme inovativní vyučovací metodu založenou na storytellingu. Lekce pro úroveň A1 - B1 jsou zaměřené na každodenní životní situace. Přináší tak praktické využití cizího jazyka v běžném životě.

Kde: Lublin, Polsko

Kdy: 20. - 22. listopadu 2019

Registrace: https://ic-english.eu/workshop/

doprava, ubytování a strava na místě a účast na semináři je hrazena

Venerdì 13 Dicembre 2019, Poland

Ogólnopolska konferencja: MEDIA W PRZESTRZENI SPOŁECZNEJ- PRZESTRZEŃ SPOŁECZNA W MEDIACH

Media obecne są we wszystkich obszarach życia, kształtując otaczającą nas rzeczywistość, ale też stanowiąc jej odbicie. W przestrzeni mediów rozwija się przedsiębiorczość, promowane są rozmaite style życia, kształtują się relacje społeczne. Media intensywnie wkraczają też w naszą codzienność, obecne są w niej w różnych odmianach i formach.
Podejmowane rozważania dotyczyć będą dwóch głównych zagadnień, z jednej strony obecności mediów w przestrzeni społecznej, z drugiej obrazu przestrzeni społecznej w mediach.

da Mercoledì 18 Dicembre 2019 a Giovedì 19 Dicembre 2019, Estonia

Action Methods / tegevuslikud meetodid

Koolitus mitte-psühhodramaatikutele.
Psühhodraama meetodeid kasutatakse tänapäeval väga laialt. Lühikursusel jagamegi tegevuslikke loovmeetodeid, mida saab ohutult kasutada nii teistes psühhoteraapia koolkondades kui ka laiemalt – õpetamises, sotsiaaltöös, (projekti)juhtimises, inimeste arendamises, jne.
Kursus sobib spetsialistidele (nõustajad, psühholoogid, sotsiaaltöötajad, pereterapeudid, noorsoo- ja lastekaitsetöötajad, õpetajad ja õppejõud, coachid), kes töötavad inimestega
nii individuaalselt kui viivad läbi grupiviisilist arendust.

Questa guida è stata elaborata per offrire ai facilitatori le conoscenze e le informazioni necessarie rispetto all’approccio di Inova Consultancy Ltd agli EUMentoring, elaborati a partire dalla metodologia dei Mentoring Circles™. L’obiettivo è quello di spiegare e fornire raccomandazioni in merito ai processi per lavorare con i gruppi.

Il manuale è stato creato come risultato della cooperazione tra partner di 3 paesi: Turchia, Polonia e Italia nell'ambito del progetto "Learning Tree" dei partenariati strategici Erasmus+. Il suo obiettivo principale era quello di educare le persone anziane nel campo delle TIC e la genealogia è stata utilizzata come motivazione nel progetto. Utilizzando questa dipendenza, il progetto Learning Tree ha progettato corsi di informatica basati su 4 moduli: (1) competenze informatiche di base, (2) competenze di base su Internet, (3) creazione di un albero genealogico utilizzando un computer, (4) creazione di un albero genealogico utilizzando applicazioni mobili (introduzione).

Apro Formazione ha sviluppato la piattaforma di formazione a distanza E-TRAINERS in cooperazione con scuole e docenti di 5 Paesi Europei: Paesi Bassi, Spagna, Lettonia, Croazia, Slovenia. Il progetto “E-TRAINERS: new skills and tools for vet” è cofinanziato dal programma comunitario Erasmus+ ed ha come obiettivo principale quello di colmare il divario digitale tra i giovani e gli insegnanti. 

Nessun risultato