chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Politica

Diritto al rispetto della soggettività delle persone detenute per contrastare la disperante sensazione che vivono rispetto all’oblio da parte del mondo esterno, riconoscimento della propria identità  nell’accoglienza delle persone migranti, che non si limiti alla mera identificazione anagrafica ma intesa come interesse per la loro progettualità di vita, su questi aspetti e su molti altri le parole illuminanti e profonde di Mauro Palma, Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute o private

La scuola in una società multiculturale non può che essere rivolta alla Costituzione. È questa la frase conclusiva dell'interessante seminario di Bologna che ha messo a confronto il mondo universitario, la scuola in tutte le sue articolazioni, l'istruzione per gli adulti e la visione politica della città. Il filo conduttore è stato il tema dell'impoverimento culturale che caratterizza la società sempre più orientata al pluralismo e alla diversificazione.

L'8 febbraio scorso si è svolta la cerimonia inaugurale della piattaforma EPALE Serbia a Belgrado, in un clima di grande solennità. La Fondazione Tempus nel quadro della "Settimana della educazione degli adulti" ha organizzato la sua prima conferenza nazionale EPALE dal titolo: "Sviluppare le competenze degli insegnanti e dei formatori nel campo della formazione degli adulti attraverso la cooperazione". Un titolo importante nella location migliore di Belgrado, l'Hotel Metropol Palace.

È evidente che, tanto per gli individui quanto per l'economia, e date le sfide poste dai cambiamenti industriali, demografici e climatici, non è mai stato così importante investire nella formazione in età adulta.  È altrettanto evidente che per gli adulti intenzionati a investire nella propria formazione la situazione non è mai stata tanto difficile. I segnali positivi si trovano principalmente nell'innovazione a livello locale e regionale.  L'istruzione per adulti è un ambito nel quale la devoluzione funziona.

19 Dicembre 2018
by Alan Tuckett
(en)
1 Commenti
Siamo felici di annunciare che ad aprile 2018 EPALE compie tre anni! Sono stati 3 anni emozionanti per noi e per la nostra community che è partita con poche centinaia di iscritti ed al giorno d'oggi conta oltre 37,000 utenti registrati. Sono centinaia tutti i mesi i professionisti che visitano la piattaforma per trovare supporto ed ispirazione. Dai un'occhiata a quello che abbiamo fatto.
16 Aprile 2018
by EPALE Italia
(it)
12 Commenti

In molte parti del mondo, da diverse prospettive e politiche, si parla di migliorare la qualità e non più solo di ampliare la quantità delle occasioni di formazione per i cittadini in età adulta. Questo argomento acquista dalla prospettiva dell'Italia una valenza particolare, per la difficoltà e la lentezza dei processi di decisione che di fatto ostacolano i cambiamenti.

22 Gennaio 2016
by EPALE Italia
(it)
2 Commenti
Martedì 17 Settembre 2019, United Kingdom

Clinks Networking Forum: Working with women in the criminal justice system

Clinks is organising a networking forum for those working with women in the criminal justice system in Cardiff on 17 September 2019. The forum is ideal for voluntary organisations that provide services for women in the criminal justice system and will provide the opportunity to network, share ideas and influence Clinks’ policy work.  

da Lunedì 2 Settembre 2019 a Martedì 3 Settembre 2019, Belgium

ECIT SUMMER UNIVERSITY ON EUROPEAN CITIZENSHIP

We are thrilled to announce the IV edition of the ECIT Summer University on European Citizenship in collaboration with The Institut des Etudes Européens /ULB.

This event will take place at the IEE on 2 & 3 September and will bring together students & researchers, civic activists and policy makers in order to discuss the European citizens’ agenda after the 2019 EP elections. 

WHO? Students & researchers, civil society activists and policy makers are invited

Giovedì 18 Luglio 2019

Encuentro en línea sobre la Segunda Cumbre Europea de Educación

Hoy, 18 de julio a las 12:30, tendrá lugar el primer encuentro en línea, organizado en Twitter, previo a la Cumbre Europea de Educación que se celebrará el 26 de septiembre de 2019, en Bruselas (Bélgica).

La finalidad del evento es intercambiar opiniones y experiencias relacionadas con los grandes desafíos y oportunidades que se presentan en la educación hoy en día. Puedes compartir recursos y conectar con profesionales de la educación en toda Europa.

da Lunedì 15 Luglio 2019 a Venerdì 19 Luglio 2019, Finland

SuomiAreena 2019

SuomiAreena tarjoaa viiden päivän ajan näköalapaikan suomalaiseen yhteiskunnalliseen keskusteluun. SuomiAreena järjestetään 15.–19.7.2019 Porissa. Lue EPALE-tiimin vinkit keskustelutilaisuuksiin!

Sabato 5 Ottobre 2019, Ireland

researchED Dublin 2019

researchED is a grass-roots, teacher led organisation started in 2013 which organises international conferences on educational research.

It aims to raise the research literacy of educators; to bring together parties affected by educational research; to promote collaboration between research-users and research-creators; to help educators become as aware as possible of significant obstacles; to promote research, and to explore ‘what works’ in the field of education. 

Join Irish and visiting speakers, teachers, researchers and policy-makers at researchED's Dublin conference taking place on October 5th 2019. 

da Mercoledì 4 Settembre 2019 a Lunedì 9 Settembre 2019, Estonia

Contact Seminar "Enhancing Digital Competences in Education and Training"

Apply now for funding to attend the Erasmus+ Transnational Cooperation Activities' (TCA) event to find partners with similar interests and develop ideas for the new Key Action 2 Strategic Partnerships on the issue of ICT and digital skills. The deadline for applications is Monday, 1 July 2019.

da Lunedì 2 Settembre 2019 a Martedì 5 Novembre 2019, Luxembourg

Formation - Emporter l'adhésion du public

Faire passer un message est une chose, amener un public à vous suivre à changer ses comportements ou ses idées en est une autre.

Et c’est à cela que cette session de trois jours vous forme. Par une approche globale et de nombreuses simulations filmées, vous deviendrez le parfait orateur quel que soit votre niveau de départ.

La formation a lieu sur trois journées avec trois séances de coaching individuel :

Il manifesto si rivolge ai policy makers a livello regionale, nazionale e europeo. In particolare, nell’ambito delle imminenti elezioni europee, il Manifesto aiuta a comunicare la visione dell’EAEA sullo sviluppo di una Learning Europe: un’ Europa che sia in grado di affrontare il futuro positivamente e con tutte le competenze, conoscenze e skills necessarie. Dunque, l’obiettivo che si pone è di dimostrare i benefici dell’apprendimento degli adulti. 

Nella consapevolezza dell’attenzione attivata con la presentazione delle linee guida del Piano nazionale per l’Educazione al Rispetto non rimane che chiedersi quali possono essere le premesse culturali su cui le scuole devono interrogarsi, prima ancora di implementare le azioni educative volte ad assicurare la promozione e lo sviluppo delle competenze trasversali, sociali e civiche che delimitano le competenze connesse all’educazione alla cittadin

Nel futuro ormai prossimo, questa migrazione epocale non sarà solo geografica, ma storico-temporale e digitale: un "divenire" inarrestabile. Pensare di imporre confini all’Uomo del nuovo millennio in nome di supposti criteri di appartenenza a gruppi dominanti, significa consegnare la nuova umanità al depotenziamento, rendendola incapace di affrontare le grandi e reali sfide che stanno già affacciandosi negli scenari dell’evoluzione cyberg-umana.

Nessun risultato