chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Competenze per la vita

La competenza necessita di un ambiente di apprendimento concreto e di un approccio cooperativo per esplicitarsi. Il seminario EPALE di Napoli affronta il tema del potenziamento delle competenze trasversali tramite attività artistiche e laboratoriali che permettono di agire in contesti reali.

La creatività artistica e artigiana implementa l'autoconsapevolezza,le attitudini sociali, la capacità di mettersi in gioco e la motivazione personale. Questi i temi del seminario EPALE del 28 giugno a Napoli. Le iscrizioni sono aperte!

Diritto al rispetto della soggettività delle persone detenute per contrastare la disperante sensazione che vivono rispetto all’oblio da parte del mondo esterno, riconoscimento della propria identità  nell’accoglienza delle persone migranti, che non si limiti alla mera identificazione anagrafica ma intesa come interesse per la loro progettualità di vita, su questi aspetti e su molti altri le parole illuminanti e profonde di Mauro Palma, Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute o private

«L’educazione alla cittadinanza è una disciplina che promuove la convivenza armoniosa e che favorisce lo sviluppo mutualmente proficuo delle persone e delle comunità in cui queste stesse vivono. Nelle società democratiche, essa aiuta gli studenti a diventare cittadini attivi, informati e responsabili, desiderosi e capaci di assumersi responsabilità per loro stessi e le loro comunità a livello nazionale, europeo e internazionale».

Un laboratorio artigianale a Napoli che affianca le attività di educazione linguistica per amplificare l'inclusione e insegnare competenze tecniche spendibili per il lavoro, senza perdere mai di vista il ruolo educativo dell’arte, anche se operando in un contesto di elevato disagio sociale aggravato dalla situazione politica recente. Proprio in questo contesto la sfida diventa quella di offrire occasioni per riempire il quotidiano di ipotesi d’arte e di ipotesi di sogno.

Nell'ambito del rafforzamento delle competenze di base anche legate a interventi di formazione professionale, il CPIA 10 di Formia (LT) ha attivato due moduli PON di taglio e cucito aperti sia agli iscritti dell'Istituto sia agli adulti disoccupati del territorio presso il punto di erogazione dell'Istituto Comprensivo Minturno 1.

Il progetto EMBRACE, finanziato tramite il programma Erasmus plus, vuole migliorare le opportunità di accesso al mercato del lavoro degli immigrati di recente arrivo, provenienti da Paesi Terzi. Spesso, infatti, queste persone giungono nel Paese di accoglienza senza certificazioni che attestino il loro percorso di studi o le loro esperienze lavorative. Inoltre, nel caso in cui siano in possesso di tali documenti, questi non possono essere convalidati, perché raramente nei Paesi Europei esistono strumenti di validazione e certificazione delle abilità e competenze degli immigrati.

2 Maggio 2019
by Francesca Costero
(it)

CLIPS è l’acronimo di Community Learning lncubator Programme for Sustainability. Il modello CLIPS è nato per supportare, orientare e rafforzare progetti collettivi accompagnandoli durante le prime fasi dello sviluppo, ma sostiene anche iniziative e comunità già avviate. CLIPS è reso possibile dalle competenze di esperti facilitatori provenienti da comunità di successo che lavorano insieme al gruppo aiutandolo a trasformare le idee in progetti duraturi e sostenibili. Leggi per saperne di più!

Articolo di Luca Pagliaricci e Chiara Borsini

In un momento in cui le competenze digitali diventano abilità essenziali per accedere al mondo del lavoro e diventare cittadini attivi, l’Associazione Centro Studi Città di Foligno ha ritenuto importante investire in progetti di formazione che contribuiscano allo sviluppo di queste competenze, rivolgendosi a target provenienti da contesti sociali diversi.

Sono attualmente tre i progetti europei in fase di implementazione:

Diane Gardner presenta ad EPALE il progetto Citizen Literacy, un'iniziativa promettente per lo sviluppo di corsi di alfabetizzazione rivolti agli adulti, di materiali di formazione per gli istruttori e di risorse di apprendimento digitali per questo insegnamento.

7 Gennaio 2019
by Rumen HALACHEV
(en)
1 Commenti

MOM è il progetto europeo che aiuta le donne a riconoscere e valorizzare le competenze sviluppate nella maternità e nella cura per trasferirle nel mondo del lavoro in un’ottica di imprenditorialità. Video intervista alla coordinatrice italiana.

da Domenica 6 Settembre 2020 a Sabato 12 Settembre 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Domenica 16 Agosto 2020 a Sabato 22 Agosto 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Domenica 2 Agosto 2020 a Sabato 8 Agosto 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Domenica 19 Luglio 2020 a Sabato 25 Luglio 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Venerdì 5 Giugno 2020 a Giovedì 11 Giugno 2020, Croatia

Special needs in Education

Join our Special needs in education course and: learn about an array of disabilities get yourself familiar with the tools used in creating supportive learning environment for special needs children understand how important is the parents` involvement find out how to become more motivated at your work exchange your experiences with other teachers from EU countries
da Domenica 21 Giugno 2020 a Sabato 27 Giugno 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Domenica 7 Giugno 2020 a Sabato 13 Giugno 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. 

Within our Special needs in education course, you will have  an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.

da Mercoledì 27 Maggio 2020 a Martedì 2 Giugno 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.
da Mercoledì 13 Maggio 2020 a Martedì 19 Maggio 2020, Croatia

Special needs in Education

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path. Within our Special needs in education course, you will have an amazing opportunity to visit institutions for special needs in education and to learn with our lecturers.

Risorse

Il risultato principale del progetto MILE: – My Informal Learning Experience (Erasmus+ project 2016-1-PL01-KA204-026406) è la MILE Guide per educatori che incoraggiano persone in mobilità a documentare e comunicare la loro esperienza di apprendimento informale. Tutti gli altri prodotti hanno un ruolo complementare per facilitare il lavoro collaborativo durante lo sviluppo del progetto nonché la sua efficace diffusione e il suo sfruttamento in contesti esterni al partenariato.

Le azioni scolastiche si intrecciano quotidianamente con le politiche territoriali; non a caso i docenti devono - con sempre maggiore forza professionale -  sapere affrontare fenomeni diffusi di espressione del disagio giovanile che, ad esempio, possono sfociare in veri e propri episodi di bullismo e di violenza.

Il progetto EScAlADE (education Strategies Adult education) ha individuato e comprovato come la metodologia partecipativa online può contrastare l'abbandono dell'aula e anzi, attirare adulti over 50 con basso livello di istruzione, alla formazione.

Cos'è la metodologia partecipativa online? Come si applica? Posso applicarla a qualsiasi corso di formazione? Posso progettare anch'io un corso di formazione con la metodologia partecipativa online?

E’ online il primo numero della rivista “EPALE Journal on Adult Learning and Continuing Education”, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra l’Indire - Unità EPALE Italia e la RUIAP la Rete delle Università Italiane per l’Apprendimento Permanente, con l’obiettivo di sottolineare e sollecitare l’impegno dell’Alta formazione universitaria in Italia sia per il Lifelong Learning, sia per l’apprendimento continuo e l’impegno a costruire solide basi perché si possano diffondere apprendimento e istruzione per tutto l’arco della vita.

Nessun risultato