chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Educazione culturale

L'Associazione ASA  Onlus  ha realizzato il progetto Break down the Barriers  realizzato nell’ambito di Erasmus Plus programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020.

Dal 4 al 7 luglio 2019, presso il DigiPASS Foligno, si svolgerà Social Hackathon Umbria, una maratona di co-creazione digitale della durata di 48 ore, durante la quale 6 team multidisciplinari collaboreranno alla realizzazione di una proposta innovativa legata allo sviluppo sostenibile e che risponda  ad una delle sfide tematiche lanciate: protect, discover e sustain.

Una leadership inclusiva per riconoscere il valore delle persone e per generare benessere. Scambio formativo internazionale di Progetto Crescere con l’associazione austriaca “ALP – Activating Leadership Potential”: la cooperativa sociale vola a Vienna per il programma Erasmus+ e partecipa al corso europeo “Inclusive Leadership”

Dai campi dovranno irraggiarsi nuovi pensieri, nuove conoscenze dovranno portare chiarezza oltre i recinti di filo spinato… Se tutto questo dolore non allarga i nostri orizzonti e non ci rende più umani, allora è stato inutile”.

Lo Scaffale Circolante multilingue è un servizio di prestito di libri nelle lingue delle comunità di stranieri migranti maggiormente presenti in Toscana. Recentemente il servizio, tramite un accordo tra la Regione, il Comune di Prato, il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria e gli istituti penitenziari toscani, promuovere anche la lettura in carcere da parte di detenuti stranieri.

Un laboratorio artigianale a Napoli che affianca le attività di educazione linguistica per amplificare l'inclusione e insegnare competenze tecniche spendibili per il lavoro, senza perdere mai di vista il ruolo educativo dell’arte, anche se operando in un contesto di elevato disagio sociale aggravato dalla situazione politica recente. Proprio in questo contesto la sfida diventa quella di offrire occasioni per riempire il quotidiano di ipotesi d’arte e di ipotesi di sogno.

Da quando negli ultimi decenni il fenomeno migratorio ha assunto proporzioni massicce, è stata richiamata l’attenzione degli studiosi (psicologi, sociologi, educatori...) e del legislatore a ricercare le modalità più adeguate per realizzare l'integrazione degli immigrati nella società italiana.

22 Gennaio 2019
by Mariadaniela Sfarra
(it)

Il progetto ERASMUS+  “Hand in hand – libraries and adult education centres for lifelong learning” è rivolto alle biblioteche e alle organizzazioni di educazione per gli adulti, al fine di cooperare tra loro, migliorare le loro competenze e offrire servizi accessibili ai clienti. Lo scambio di buone pratiche e il trasferimento di conoscenze risultano infatti fondamentali per queste realtà in continuo sviluppo che devono adeguarsi a nuove necessità e diversi bisogni. Il progetto è iniziato a settembre 2017 e si concluderà ad agosto 2019.

A Ferrara un percorso durato oltre 20 anni ha consentito di costruire un dialogo tra attori istituzionali diversi per riallacciare i rapporti tra carcere e città. Questo percorso ha permesso di superare una situazione in cui si rilevava da un lato la positività della presenza di varie iniziative, ma dall’altro il loro carattere estemporaneo e spesso disarticolato, poiché realizzate al di fuori di accordi o di un quadro programmatorio condiviso. La formalizzazione di regole hanno consentito ai diversi soggetti del territorio di agire secondo procedure condivise e regolamentate da forme di accordi, assumendosi le proprie responsabilità. Vito Martiello, Comune di Ferrara, ha ricostruito la storia nel suo intervento al seminario EPALE a Bari.
27 Giugno 2018
by Alessandra Cecc...
(it)

L'arte può creare molti modi per entrare in relazione. La nuova scommessa è di usare l'arte come linguaggio nei casi di malattie che colpiscono le relazioni sociali, le capacità di verbalizzazione, come l'alzheimer e la demenza. Colore e forma sono strumenti per creare nuove modalità di associazione istintiva che riportano verso la parola. 

18 Maggio 2018
by Alessandra Cecc...
(it)
1 Commenti
Quanto siamo davvero correttamente informati sul tema dell'immigrazione? Quanto la nostra opinione è basata su dati veri? Nell'era dei social network, un video virale può distruggere e screditare l'impegno di organizzazioni serie, influenzando l'opinione pubblica non con informazioni errate, ma semplicemente fuorivianti, e facendo leva sulla natura partecipativa di controllo dei poteri che è caratteristica dei social. Un caso interessante, raccontato da Leonardo Bianchi, giornalista di VICE.
15 Maggio 2018
by Alessandra Cecc...
(it)
Secondo una ricerca del Piaac (Programme for International Assessment of Adult Competencies), un programma dell'Ocse che valuta le competenze della popolazione, il 28% dei cittadini italiani hanno low skills' cioè basse competenze. Ciò vuol dire che riescono a comprendere solo brevi testi su argomenti familiari.
da Domenica 11 Agosto 2019 a Martedì 31 Dicembre 2019, Spain

Exposición de Fotografías aéreas del Ferrocarril Vasco Asturiano

Hasta el 31 de diciembre de 2019 podemos visitar el Museo del Ferrocarril de Asturias, en Gijón-España,  una exposición de fotografías aéreas del ya histórico Ferrocarril Vasco-Asturiano.  Se trata de un trazado que se encuentra actualmente -en parte- en desuso o convertido en ruta

Giovedì 5 Settembre 2019, Poland

Gamifikacja po fińsku – gra w naukę, gra w czytanie, gra w zwiedzanie

Good Books, Miejska Biblioteka Publiczna i Centrum Historii Zajezdnia we Wrocławiu zapraszają na seminarium Gamifikacja po fińsku – gra w naukę, gra w czytanie, gra w zwiedzanie, które odbędzie się 5 września we Wrocławiu w Centrum Historii Zajezdnia.

Seminarium dedykowane jest dla wszystkich bibliotekarzy, muzealników, edukatorów i nauczycieli.

Venerdì 6 Settembre 2019, United Kingdom

Northern Collaboration Annual Conference 2019 – Collaborating across physical, organisational and cultural boundaries

The Northern Collaboration Annual Conference 2019 will focus on the theme Collaborating across physical, organisational and cultural boundaries and will draw together many library professionals from across the UK. A total of sixteen sessions comprising of workshops, presentations and talks will ensure that delegates will be spoilt for choice and everyone can find something interesting to attend.

Mercoledì 24 Luglio 2019, United Kingdom

The EliCCon exhibition in Birmingham: colourfully lived traditions in Europe

The European project "European Lived Culture Connects" started in September 2018. The project Partners create photo reports on the diverse, lived cultural heritage in their region. The results will be presented to the public in an international exhibition series. The exhibition in Birmingham will open on 26th of July.

Venerdì 27 Settembre 2019, Poland

DZIEDZICTWO: interpretacja w działaniu. Konferencja

Konferencja DZIEDZICTWO: interpretacja w działaniu, organizowana przez Centrum Turystyki Kulturowej TRAKT, to spotkanie osób aktywnych w różnych obszarach nauki i praktyki, interesujących się szeroko rozumianą interpretacją dziedzictwa. Konferencja, skupiając się na dokonaniach w zakresie odkrywania i oswajania nieznanego dziedzictwa oraz pojmowania pojęcia interpretacji, będzie okazją do wymiany doświadczeń i poglądów wśród badaczy, autorów refleksji teoretycznej nad dziedzictwem i reprezentantów publicznych instytucji zajmujących się dziedzictwem i jego interpretacją, podmiotów prowadzących działalność w tym obszarze oraz przedstawicieli inicjatyw trzeciego sektora.

Konferencja podzielona jest na część teoretyczną oraz praktyczną. Poszczególne wystąpienia dotyczyć będą usytuowania tildenowskiej teorii interpretacji dziedzictwa na tle humanistyki XX wieku, odpowiedzi na pytanie czym jest zawód interpretatora oraz refleksji nad współczesnymi wyzwaniami, wynikającymi ze zmiany paradygmatów w opisie dziedzictwa. Część praktyczna będzie natomiast wstępem do dyskusji i namysłu nad możliwościami i wykorzystaniem interpretacji dziedzictwa dla ochrony szeroko rozumianych zabytków.

Główną okolicznością organizacji konferencji jest opracowanie i wydanie polskiego tłumaczenia całości klasycznego dzieła Freemana Tildena „Interpretacja dziedzictwa” (1957).

da Domenica 14 Luglio 2019 a Venerdì 19 Luglio 2019, Poland

Kongres Międzynarodowego Stowarzyszenia Muzycznych Bibliotek, Archiwów i Centrów Informacji (IAML)

To niezwykle ważne wydarzenie odbędzie się w Polsce już po raz trzeci. Podczas kongresu zostaną poruszone zagadnienia dotyczące: bibliografii muzycznej, katalogowania i klasyfikacji, music encoding, MIR (Music Information Retrieval), prawa autorskiego, doskonalenia zawodowego, edukacji informacyjnej, badań muzykologicznych, zbiorów specjalnych, muzycznych druków ulotnych, zasobów cyfrowych.

Il ruolo della biblioteca per un carcere interculturale, plurilingue e inclusivo, questo il titolo dell'incontro svoltosi il 3 ottobre 2018 alla Biblioteca delle Oblate. Sintesi delle criticità emerse e discusse attorno ai quattro tavoli tematici di lavoro.

Ritratto di Rosa Del Giudice

On the whole people in prison live a daily dramatic situation of social, cultural isolation as well as heavy hardships owing to a plurality of factors, such as nationality, religion, social origin and educational level.

Foreign inmates are more compared to the Italian ones and experience a deep and painful sense of isolation and frustration due to their sentences, their limited knowledge of rules, the difficulty in interacting with their lawyers, often legal aids and separation from their families.