chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Comunità di apprendimento

L'edizione 2020 della Winter School  "International and Comparative Studies in Adult Education and Lifelong Learning" si svolgerà presso l'Università di Würzburg dal 3 al 14 febbraio 2020. Sono aperte le iscrizioni entro il 15 settembre.

L'appuntamento di Würzburg rappresenta un'occasione unica di specializzazione e formazione internazionale e comparativa sull'educazione degli adulti per studenti universitari, dottori di ricerca e professionisti del settore.

Dal 2017 Il Forum del Terzo Settore e l’Associazione dei Centri di Servizio per il volontariato sono promotori della Formazione Quadri Terzo Settore, un progetto di formazione per i dirigenti delle organizzazioni del Terzo settore italiano, con particolare attenzione alle Regioni del Sud: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna.
 

Il progetto SPRAR gestito dalla cooperativa Eurocoop “Jungi Mundu”, presieduta da Rosario Zurzolo, nel Comune di Camini (RC) è stato impegnato in questa ultima stagione in un’assidua formazione sull’inclusione socio-professionale di persone con background migratorio. Il paesino, situato nella provincia di Reggio Calabria ospita, al momento, oltre cento persone migranti provenienti da diversi paesi come Siria, Bangladesh, Palestina, Libia, Eritrea, Sudan, Costa d’Avorio, Nigeria, Sierra Leone, Senegal, Gambia e Iraq.

L’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, con la pubblicazione “Sguardi simmetrici: ragazzi che arrivano da lontano nelle scuole dell'Emilia Romagna” ha voluto descrivere i percorsi di formazione, ricerca e sperimentazione realizzati dalle scuole dell’Emilia Romagna, in riferimento all'integrazione scolastica degli alunni migranti.
Convegno internazionale a Bologna per l'impegno interculturale e per contrastare le discriminazioni verso genere e colore della pelle. Il 20 marzo si è svolto presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze dell'Educazione una giornata di dialoghi e studio sul significato delle diversità e delle discriminazioni, in prospettiva interdisciplinare.

In occasione della Giornata della memoria, istituita con la Legge  n. 211 del 20 luglio 2000, ho presentato un progetto nella mia scuola, l'IISS Majorana di Bari, e in particolare per il corso serale (II livello del II periodo), indirizzo Alberghiero - Cucina. Con questo progetto si desidera riflettere su altri aspetti della cultura ebraica, in particolare sulle regole dell’alimentazione Kasherut.

Il gruppo EPALE finlandese ha scelto il contenuto del presente blog come esempio più eminente di attività di volontariato in relazione alla campagna La voce del volontariato promossa a dicembre 2018.

In vista del seminario EPALE sull’imprenditorialità che ci terrà a Milano dal 5 al 7 novembre 2018, l’ambasciatrice EPALE della Toscana Manuela Sebeglia ha intervistato l’Ing. Nico Costantino, partner founder di Crossnova, società che opera nella progettazione ed erogazione di Corsi di Formazione professionale e servizi di Consulenza alle imprese.

Il progetto ERASMUS+  “Hand in hand – libraries and adult education centres for lifelong learning” è rivolto alle biblioteche e alle organizzazioni di educazione per gli adulti, al fine di cooperare tra loro, migliorare le loro competenze e offrire servizi accessibili ai clienti. Lo scambio di buone pratiche e il trasferimento di conoscenze risultano infatti fondamentali per queste realtà in continuo sviluppo che devono adeguarsi a nuove necessità e diversi bisogni. Il progetto è iniziato a settembre 2017 e si concluderà ad agosto 2019.

L’idea per l’implementazione di un progetto di validazione per competenze dal mondo del volontariato è nata sull’onda dell’impegno profuso dai volontari a migliaia di profughi, che hanno raggiunto l’Europa nel 2015 e nel 2016. Ora i risultati del progetto sono a disposizione del pubblico specializzato - almeno altrettanto preziose sono le esperienze cooperative e umane maturate dal team di progetto europeo.

Le direttrici culturali dell’educazione permanente vanno continuamente riscoperte, anche dando effetto a letture che sanno coniugare le visioni del futuro per riallocare nelle tradizioni della letteratura scientifica passata. Ecco perché la sintesi dei pensieri contenuti ne “Il nuovo Umanesimo” riattivano il pensiero ancora prolifico di Jaques Delors de “Nell’educazione un tesoro”, grande metafora della comunità che educa.

27 Dicembre 2017
by Mariacristina G...
(it)
Mercoledì 11 Settembre 2019, Finland

Play to Learn Afterwork

AFTERWORK WITH A TWIST

 

Hei! Oletko kuullut jo Dare to Learnista? Se on kansainvälinen oppimisalan tapahtuma, joka järjestetään syyskuussa Helsingissä Kaapelitehtaalla. Nyt Dare to Learn yhdessä World of Insightsin kanssa haluaa antaa kaikille ilmaisen mahdollisuuden tulla testaamaan oppimispeliä rennossa afterwork hengessä. Tapantumassa pääsee tutustumaan yleisesti oppimispelien maailmaan World of Insightsin esittelyn kautta. Huomioithan, että tapahtuma järjestetään englanniksi.

da Martedì 1 Ottobre 2019 a Giovedì 3 Ottobre 2019, Colombia

International Conference on Learning Cities

UNESCO Global Network of Learning Cities (GNLC) members from around the world will have the opportunity to exchange and discuss effective lifelong learning policies and practices at this year’s International Conference on Learning Cities (ICLC), which will take place in MedellÍn, Colombia, from 1 to 3 October 2019.

da Sabato 27 Luglio 2019 a Domenica 28 Luglio 2019, Montenegro

Osnove mehatronike - "Mehatronika za dva dana"

Obuka Osnove mehatronike – „Mehatronika za dva dana“ koju organizacije IPC Tehnopolis održaće se 27. i 28. jula sa početkom u 10h.

Uslovi za pohađanje obuke:

znanje engleskog jezika (na nivou B2),

poznavanje osnova programiranja,

uzrast stariji od 15 godina.

Obukom će biti obuhvaćene sljedeće oblasti:

Prvi dan:

Izučavanje osnova rada mikrokontrolera, arhitekture i rad sa njegovom dokumentacijom,

Osnove asemblera i primjena u radu sa ARM Cortex-M3,

Specifičnosti programskog jezika C pri radu sa mikrokontrolerima STM,

Mercoledì 10 Luglio 2019, Slovakia

Ako byť odolnejší voči korupcii - seminár pre seniorov a seniorky

V spolupráci s Mestskou knižnicou v Bratislave pozývame seniorov a seniorky do Úseku krásnej a cudzojazyčnej literatúry (Laurinská 5) na vzdelávací seminár, ktorý sa uskutoční pod záštitou Transparency International Slovensko v stredu 10. júla 2019 so začiatkom o 16:00 hod.


Seminár bude vo formáte 2-hodinovej prednášky pre záujemcov a záujemkyne v seniorskom veku s dvoma prednášajúcimi.

V rámci podujatia sa budeme venovať:

The project “I Sport-Inclusive Sport Project Opposed to Radicalization Tenets” brought together CEIPES, “Malaspina” Juvenile Detention Center, Refugee and Asylum Seekers Centers, as well as CUS Palermo – University Sports Center and the University of Palermo, in a cooperation that has had the main objective of combating the phenomenon of radicalization starting from the most difficult contexts of the Palermo society, promoting the inclusion and enhancement of cultural differences through sport practice.

Il Quaderno n.2 Erasmus+ dal titolo "I partenariati strategici per l’innovazione in Erasmus+. Uno studio sull’impatto" raccoglie i risultati e gli obiettivi raggiunti attraverso i primi partenariati KA2 per l’innovazione, per i tre settori di competenza dell’Agenzia Indire: Scuola Educazione degli Adulti e Università.

L’eBook "Housing e salute mentale. Indicatori di qualità ad uso delle comunità locali" contribuisce alla diffusione di esperienze e idee sui progetti di Housing per le persone con gravi problematiche di salute mentale. E' stato realizzato come primo Intellectual Output del progetto europeo "Housing: an educational European road towards civil rights" [2016-1-IT02-KA204-024078] di cui è capofila la ASL ROMA2. Il partenariato è composto organizzazioni da Belgio, Grecia, UK, Croazia e Italia.

Le azioni scolastiche si intrecciano quotidianamente con le politiche territoriali; non a caso i docenti devono - con sempre maggiore forza professionale -  sapere affrontare fenomeni diffusi di espressione del disagio giovanile che, ad esempio, possono sfociare in veri e propri episodi di bullismo e di violenza.

Nessun risultato