chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Risorsa

Progetto "Donne, politica e istituzioni: Itinerari formativi per la cultura di genere e le buone prassi nelle pari opportunità"

Lingua: IT

Inviato da Alessandra Cecc...

Leggi tutte le informazioni su Implementazione Agenda Europea - ISFOL

 

Il progetto “Donne, politica e istituzioni: Itinerari formativi per la cultura di genere e le buone prassi nelle pari opportunità”, finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità - Presidenza del Consiglio dei Ministri, è un percorso formativo di perfezionamento e aggiornamento professionale progettato e realizzato dall’Università degli Studi di Foggia, rivolto a studentesse/studenti, lavoratrici/lavoratori, che mira alla “diffusione della cultura di genere nelle istituzioni culturali, sociali e politiche finalizzate a qualificare e aumentare la presenza e la partecipazione delle donne nella vita attiva”.


Gli obiettivi perseguiti dall’esperienza sono stati:

- sviluppare gli aspetti teorici del complesso rapporto fra eguaglianza e differenze;

- fornire competenze specialistiche e metodologie specifiche in merito all’applicazione pratica delle politiche di pari opportunità.

 

Le attività svolte in coerenza con le finalità del progetto sono state:

a) analisi dei bisogni formativi del territorio nell’ottica di una prospettiva di genere e di pari opportunità;

b) progettazione del percorso formativo realizzato annualmente in sinergia nella realizzazione con vari interlocutori privati e pubblici del territorio e le Università degli Studi di Ferrara, di Napoli, di Trieste;

c) informazione, diffusione e sensibilizzazione sulle attività di formazione presso le scuole di secondaria superiore, organismi pubblici, imprese, parti sociali, addetti ai lavori,

d) momenti di dialogo con le partecipanti/i partecipanti per una prima accoglienza e l’orientamento ai temi affrontati dal percorso formativo;

e) realizzazione del percorso formativo con la seguente articolazione in: lezioni, seminari, laboratori per un totale di 96 ore; per ogni corsista uno stage di 50 ore presso un ente locale, un’associazione, una istituzione presenti sul territorio della Provincia di Foggia; previste 204 ore di Studio individuale e per la prova finale realizzata attraverso un project work ulteriori 25 ore per un totale complessivo di 375 ore di formazione in aula ed esperienziale sul campo;

f) creazione della rete con i principali interlocutori sul territorio: dalle Associazioni no profit alla ASL;

g) valutazione del percorso anche ai fini della certificazione delle competenze.

/it/file/isfoljpgisfol.jpg

logo isfol

La risorsa è disponibile anche online nella banca dati ISFOL

http://adultlearning.isfol.it/questionari/1386336099721

Autore/i della risorsa: 
ISFOL - Banca dati Agenda europea
Università degli Studi di Foggia
Data di pubblicazione:
Mercoledì, 28 Ottobre, 2015
Lingua del documento
Tipo di risorsa: 
Caso di studio
Paese:
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn