chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Risorsa

Cosa offrono i CPIA (Centri provinciali per l'istruzione degli adulti)? Intervento di Enrica Tais, MIUR - VIDEO

Lingua: IT

Inviato da Alessandra Cecc...

I Centri provinciali dell'istruzione degli adulti (CPIA) sono i nuovi organi preposti all'erogazione dei percorsi di istruzione per studenti adulti, tutti coloro che hanno necessità di riprendere il proprio iter educativo formale, per ragioni diverse (nuovo diploma, conseguimento certificazione di lingua, cambiamento di professione). Nella riforma in corso si prevede, sul medio-lungo periodo, di fare dei CPIA il centro delle reti di servizio territoriali che, coordinandosi con altri soggetti sul territorio, possano offrire a tutti i cittadini opportunità di sviluppo personale, riqualificazione professionale e nuove conoscenze e competenze collegate al proprio percorso di vita. Di fatto ad oggi i Cpia sono frequentati con prevalenza da categorie svantaggiate, e la riforma sta incontrando non poche difficoltà nella sua attuazione. Ma il testo della norma accoglie indicazioni importanti che devono essere sostenute, in primis, dalla stessa istituzione che l'ha scritta.

L'intervento di Enrica Tais, MIUR Ufficio VI della DGOSV, preposto all'istruzione degli adulti e all'apprendimento permanente, ha illustrato il processo di riforma in corso e le misure anche finanziarie a supporto.

Slide dell'intervento:

 Enrica Tais, MIUR - DGOSV, Uff. VI - Istruzione adulti e apprendimento permanente

 

Seminario "I CPIA verso l'Europa, con EPALE e Erasmus+" (Roma, 9-11 novembre 2017) - Leggi l'articolo e guarda tutti gli interventi 

 

Video dell'intervento integrale:

 

 

 

/en/file/youtubepngyoutube.png

Guarda anche altri video dal seminario sul canale YouTube EPALE Italia.

 

 

Autore/i della risorsa: 
EPALE Italia
Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR)
Data di pubblicazione:
Martedì, 5 Dicembre, 2017
Lingua del documento
Tipo di risorsa: 
Nazionale e politiche
Paese:
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn
  • Ritratto di Filomena Montella
    Condivido pienamente l'intervento della dott.ssa Tais. Chiedo, tuttavia, che a livello centrale ci diano delle indicazioni più precise per l'organizzazione del II livello, perché c'è molta confusione in questo segmento dell'istruzione, ibrido fra l'organizzazione del CPIA e quella della scuola superiore di II grado.