Salta al contenuto principale
Evidence & Research

Quali ricerche e prove esistono sull’apprendimento degli adulti in Europa?

What research and evidence is there about adult learning in Europe?

Policy and provision for adult learning needs to be based upon evidence about what is effective. The European Commission helps by commissioning research and by disseminating the latest information to policymakers and stakeholders.

Analysis of the effectiveness of adult learning policies

The European Commission published a study bringing together the latest evidence about the key success factors that make adult learning policies effective. It includes a framework for analysing policies and guidance to Member States on developing and monitoring effective adult learning policies. This is the basis for the EPALE Policy Analysis Tool, designed to help policy makers assess their adult learning policies and provision, and make improvements where necessary.

The situation of adult education and adult learning varies significantly between the different Member States of the European Union. The European Commission has commissioned this series of in-depth reports about the situation of adult learning in each country. The findings from these 28 reports have been systhesised into a report that identifies at the main trends and challenges facing the adult learning sector across the whole EU.

The Survey of Adult Skills

The European Commission contributes to PIAAC(link is external)’s Survey of Adult Skills organised by the OECD(link is external). The survey provides real data about the skills of adults in 40 countries across the globe. It shows that a very high proportion of adults in Europe struggle with basic skills like literacy, numeracy and digital skills.

Other useful research on adult learning

Here are some links to other research and studies relevant to adult learning, which the EC has commissioned:

Adult Learners in Digital Learning Environments

The study describes the current state-of-play in the use of ICT-enhanced learning, including OER, in adult education, across different countries. It describes the many benefits of using ICT in adult learning, and provides recommendations to policymakers, learning providers and learners about making the best use of ICT.

Adult Education and Training in Europe – widening access to learning opportunities

The publication uses a range of indicators to describe in detail the adult education and training policies and provision in EU countries, with a focus on the most vulnerable groups of adult learners, in particular those lacking basic skills or with low level or no qualifications.

Financing the adult learning sector

The study analyses the different approaches to funding adult learning in a number of EU countries, compared with other parts of the world. It examines different sources of finance and different kinds of funding instruments and makes recommendations to policymakers.

Opening Higher Education to Adults

The study uses examples of good practice from 15 countries to examine ways in which higher education can be made more flexible and therefore more accessible to people later in life.

Key competences for adult learning professionals

The study is based on an analysis of good practice in several countries. It identifies the key competences required by different professionals working in the adult learning sector, including not only teaching, but also management and programme development. The study can be used to develop competence profiles adult education staff.

Continuing Vocational Education and Training in Europe – the way ahead

This publication synthesises recent research on Continuing Vocational Education and Training (CVET). It analyses how CVET contributes to economic and social policy objectives, outlines major achievements in CVET practices and policies and highlights policy gaps and challenges that remain to be addressed.

Work-based learning in continuing vocational education and training: policies and practices in Europe

This publication is based on a study of medium-sized enterprises in six countries. It analyses policies and practices of work-based learning in C-VET, describes the main forms and patterns of WBL for CVET, and identifies the main advantages, needs and challenges.

Upskilling Unemployed Adults - the organisation, profiling and targeting of training provision

This review is based on reports on 33 countries. It describes the funding, governance and implementation of training interventions for unemployed adults, draws lessons about good practice, outlines the challenges encountered by training programmes and presents recommendations.

La politica e le disposizioni per l’apprendimento degli adulti devono basarsi su prove di cosa sia efficace. La Commissione europea aiuta in questo senso commissionando ricerche e divulgando le ultime informazioni ai responsabili delle politiche e alle parti interessate.


Analisi dell’efficacia delle politiche a favore dell’apprendimento degli adulti


La Commissione europea ha pubblicato uno studio che raccoglie le prove più recenti sui principali fattori che favoriscono l’efficacia delle politiche a favore dell’apprendimento degli adulti. Lo studio include un quadro per l’analisi delle politiche e indicazioni per gli Stati membri sullo sviluppo e il monitoraggio di politiche efficaci per l’apprendimento degli adulti. Su questa si basa lo strumento di analisi delle politiche di EPALE, concepito per aiutare i responsabili delle politiche a valutare le politiche e la fornitura dell’apprendimento degli adulti, e apportare miglioramenti dove necessario.

Studio sull’efficacia delle politiche a favore dell’apprendimento degli adulti

Quadro analitico

Strumento di analisi delle politiche di EPALE



L’indagine sulle competenze della popolazione adulta


La Commissione europea ha contribuito all’indagine sulle competenze della popolazione adulta svolta dal PIAACe organizzata dall'OECD. L’indagine fornisce dati concreti sulle competenze degli adulti in 40 paesi di tutto il mondo. Essa rivela che una grandissima parte della popolazione adulta in Europa ha problemi di competenze di base quali l’alfabetizzazione, l’alfabetizzazione numerica e le competenze digitali.

Sintesi dell’indagine sulle competenze della popolazione adulta

Altre ricerche utili sull’apprendimento degli adulti

Seguono alcuni collegamenti verso altre ricerche e studi relativi all’apprendimento degli adulti, commissionati dalla CE:


Studenti adulti in ambienti di apprendimento digitale

Lo studio descrive lo stato attuale dell’utilizzo dell’apprendimento basato sulle TIC, comprese le OER, nell’educazione degli adulti in diversi paesi. Esso descrive i molti vantaggi dell’utilizzo delle TIC nell’apprendimento degli adulti e offre raccomandazioni su come sfruttare al meglio le TIC rivolte a responsabili delle politiche, erogatori di apprendimento e studenti.


Educazione e formazione degli adulti in Europa – ampliare l’accesso alle opportunità di apprendimento

La pubblicazione utilizza una serie di indicatori per descrivere in dettaglio le politiche e la fornitura di istruzione e formazione per gli adulti nei paesi dell’UE, concentrandosi sui gruppi di studenti adulti più vulnerabili, soprattutto quelli privi di competenze di base o con un livello di qualifiche basso o inesistente.


Finanziare il settore dell’apprendimento degli adulti

Lo studio analizza i diversi approcci al finanziamento dell’apprendimento degli adulti in alcuni paesi dell’UE, rispetto ad altre parti del mondo. Esamina diverse fonti di finanziamento e diversi tipi di strumenti di finanziamento, e offre raccomandazioni per i responsabili delle politiche.


Aprire l’istruzione superiore agli adulti

Lo studio utilizza esempi di buone prassi di 15 paesi per esaminare modi in cui rendere più flessibile l’istruzione superiore e quindi renderla più accessibile più avanti nel corso della vita.


Competenze chiave per i professionisti dell’apprendimento degli adulti

Lo studio si basa su un’analisi di buone prassi in diversi paesi. Definisce le competenze chiave richieste per i vari professionisti impiegati nel settore dell’apprendimento degli adulti, che include non solo l’insegnamento, ma anche la gestione e lo sviluppo di programmi. Lo studio può essere usato per sviluppare profili di competenze per il personale dell’educazione degli adulti.


Istruzione e formazione professionale continua in Europa – la via da seguire

Questa pubblicazione riassume la ricerca recente sull’istruzione e la formazione professionale continua (Continuing Vocational Education and Training, CVET). Analizza come la CVET contribuisce agli obiettivi delle politiche economiche e sociali, delinea i principali risultati nelle pratiche e politiche CVET e mette in evidenza le lacune e le sfide politiche ancora da affrontare.


L’apprendimento sul lavoro nell’istruzione e formazione continua: politiche e prassi in Europa

Questa pubblicazione si basa su uno studio di medie imprese in sei paesi. Analizza le politiche e pratiche dell’apprendimento sul lavoro nella CVET, descrive le principali forme e modelli di apprendimento sul lavoro per la CVET e identifica i principali vantaggi, esigenze e sfide.


Riqualificare gli adulti disoccupati – organizzazione, profilazione e destinazione della fornitura di formazione

L’analisi è basata su relazioni di 33 paesi. Descrive il finanziamento, la governance e l’attuazione di interventi di formazione per gli adulti disoccupati, propone insegnamenti su buone prassi, delinea le sfide affrontate dai programmi di formazione e presenta raccomandazioni.