chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Newsroom

New Narrative for Europe: nuove idee dai giovani europei cercasi

12/07/2016
Lingua: IT
Document available also in: EN HR DE FI RO PT EL MT CS LV BG NL HU LT SK SL ET

La Commissione europea ha lanciato un invito a presentare idee nell'ambito del progetto New Narrative for Europe.

L'iniziativa New Narrative for Europe è stata avviata dal Parlamento europeo ed è guidata da Tibor Navracsics, Commissario all'istruzione, cultura, gioventù e sport della Commissione europea. Si tratta di un progetto pensato per dare ai giovani europei la possibilità di esprimersi in modo costruttivo sul futuro dell'Europa, cercando soluzioni a problemi comuni. Il progetto vuole far arrivare la voce dei giovani alle persone che prendono le decisioni e possono fare la differenza a livello europeo.

Le idee e le opinioni raccolte daranno vita a un "nuovo racconto per l'Europa", che informi direttamente le istituzioni europee, e possa influenzarne la visione e le decisioni prese. I risultati saranno annunciati pubblicamente sui siti web dell'UE. Diversi sono gli argomenti su cui le persone possono esprimere le proprie opinioni: dalla scuola al trasporto sostenibile, l'estremismo politico e i valori europei.

Questa del 2016, espressamente rivolta ai giovani, rappresenta la seconda fase del progetto. La prima fase ha dato voce alle comunità artistiche, culturali, scientifiche e intellettuali per condividere le loro visioni di ciò che l'Europa rappresenta oggi e domani. Un gruppo di figure di spicco del settore culturale ha lanciato una dichiarazione chiamata "la mente e il corpo d'Europa" poco prima delle elezioni del 2014 del Parlamento europeo. Leggi la dichiarazione risultato della prima fase del progetto "The mind and body of Europe".

 

Per maggiori informazioni sul progetto e su come partecipare, clicca qui.

 

 

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn