chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Newsroom

La Sicilia investe in formazione: in arrivo quasi 7 milioni con il Progetto Giovani 4.0

20/05/2019
Lingua: IT

La Regione Sicilia ha stanziato 6,7 milioni di Euro per consentire ai giovani laureati di acquisire competenze nell’alta formazione e titoli spendibili nel mercato del lavoro.

Il Progetto Giovani 4.0, promosso dalla Regione Sicilia e finanziato con il Fondo sociale europeo. offre infatti la possibilità di accedere all’alta formazione grazie all’erogazione di voucher per coprire le spese di iscrizione a master, corsi di perfezionamento, corsi di lingua straniera e altri corsi finalizzati all’acquisizione di licenze, patenti o brevetti.

L'avviso si rivolge a persone di età compresa tra i 18 e i 36 anni, residenti in Sicilia da almeno due anni o che siano residenti altrove da meno di dodici mesi e si articola in tre sezioni:

  • La prima sezione riguarda il rilascio di voucher per corsi di perfezionamento post-laurea, o master di I e II livello, in Italia e all’estero.
  • La seconda sezione riguarda i voucher utili al conseguimento di una certificazione internazionale di lingua estera: inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e cinese.
  • La terza sezione riguarda il rilascio di voucher per la copertura dei costi di corsi finalizzati al conseguimento di licenze, patenti e brevetti.

 Sono previste due scadenze per la presentazione delle domande: la prima, già aperta, scadrà il 14 giugno. La seconda si aprirà il 2 settembre e si chiuderà il 18 ottobre.

Ulteriori informazioni qui

/it/file/progetto-giovanijpegprogetto-giovani.jpeg

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn