chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Blog

Un laboratorio artigianale a Napoli che affianca le attività di educazione linguistica per amplificare l'inclusione e insegnare competenze tecniche spendibili per il lavoro, senza perdere mai di vista il ruolo educativo dell’arte, anche se operando in un contesto di elevato disagio sociale aggravato dalla situazione politica recente. Proprio in questo contesto la sfida diventa quella di offrire occasioni per riempire il quotidiano di ipotesi d’arte e di ipotesi di sogno.

Manuela Sebeglia, ambasciatrice EPALE, parteciperà al prossimo incontro del progetto Twins dal 19 al 23 luglio a Iasi (Romania). Lavorare sull’inclusione scolastica è una sfida, pensare che l’inclusione non sia solo un obiettivo ambizioso ma una metodologia, un-modo-di-essere-nella-scuola, è ciò che l’esperienza del progetto TWINS vuole portare all’attenzione di tutta la comunità educante.

12 Luglio 2019
by EPALE Italia
(it)

Il CPIA di Terni ha messo a punto, presso la casa circondariale di Terni, il progetto PiantiAMOla. Si è trattato di un’attività di grande valore che ha puntato direttamente alla formazione dei detenuti, unendo il carattere pratico con l’aspetto teorico. Sono stati coinvolti nel progetto 12 detenuti protetti, che sono stati impegnati nella realizzazione di coltivazioni in serra all’interno della stessa struttura detentiva.

3 Luglio 2019
by Giorgio Rini
(it)

Per parlare di didattica laboratoriale in carcere e condividere alcune riflessioni e risultati concoreti, sono state presentate a Napoli, al seminario Epale del 18 giugno scorso, le buone pratiche svolte con il coinvolgimento di artisti e artigiani all'interno della Casa Circondariale Femminile (CCF) di Pozzuoli.

L’artista flegreo Vincenzo Aulitto è riuscito con grande sensibilità a trasmettere ai partecipanti al seminario le emozioni legate al percorso di pittura da lui realizzato con le detenute di Pozzuoli. 

1 Luglio 2019
by Fausta Minale
(it)