chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE - Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

Newsroom

Dichiarazione Generazione Erasmus+: fatevi sentire!

10/10/2017
Lingua: IT
Document available also in: EN RO DE FR LV HU EL ES PL NL LT ET SL SK SV MT FI CS BG DA

La Commissione europea invita tutti a contribuire alla definizione del futuro programma Erasmus+ (2021-2027). A questo proposito è stato aperto uno spazio di discussione online.

Guarda il video di presentazione:

 

 

Che cos'è la Dichiarazione Generazione Erasmus+ ?

La Commissione europea intende raccogliere proposte concrete, derivanti dalla "Generazione Erasmus+", per preparare il prossimo programma Erasmus+. Queste proposte saranno raccolte in una Dichiarazione presentata ai decisori europei a Bruxelles il 30 novembre prossimo. La Dichiarazione Generazione Erasmus+ servira come base per la costruzione del nuovo programma - che vuole essere più solido, più inclusivo e più rispondente ai bisogni delle generazioni future. 

 

Chi può partecipare?

Tutti i partecipanti e i beneficiari del programma Erasmus+ e dei precedenti: giovani, studenti, formatori, insegnanti, studenti adulti, personale amministrativo, ma anche le strutture coinvolte negli scambi: scuole, università, luoghi di formazione, imprese, associazioni, club sportivi, federazioni...

 

Come partecipare?

Le discussioni online sono già aperte (in inglese). Il 15 ottobre 2017 verrà avviata la redazione della Dichiarazione Generazione Erasmus+ che sarà articolata su 6 temi: 

  • sfide sociali (Come può il programma aiutare ad affrontare le grandi sfide sociali?)
  • deficit di competenze (Come può il programma favorire l'acquisizione di competenze in linea con una società in continua evoluzione?)
  • impegno civico (Come può il programma promuovere l'impegno civico, attorno a valori europei comuni?)
  • inclusione (Come può il programma diventare più inclusivo, per tutti?)
  • accessibilità (Come può essere più aperto e semplificato?)
  • apertura internazionale di Erasmus+ (Come si può ampliare e rafforzare la cooperazione con altri paesi del mondo?)

Le discussioni saranno moderate da facilitatori, ex partecipanti al programma e appassionati di Erasmus+, tutti nominati dalle agenzie nazionali.

 

Iscrivetevi e partecipate alle discussioni online / Generazione Erasmus+
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn