Blog
Blog

Women Performing Europe

Un partenariato Eramsus+ rivolto alle donne per proporre nuovi modi di essere basati sulla diversità di opinioni e sul rispetto di genere.

donne2.

Teatro Nucleo è partner del partenariato strategico Erasmus+ Women Performing Europe, dedicato alle donne in quanto soggetti sociali e storici e al diritto di proporre nuovi modi di essere nel mondo, basati sulla diversità di opinioni e sulla diversità culturale in un momento in cui è fondamentale incoraggiare le donne a prendere posizione di fronte ai conflitti sociali, agli estremismi nazionalisti, alle pandemie, alle discriminazioni, al razzismo.

Il partenariato vede Teatro Nucleo lavorare assieme a PROTAGON – FREUNDE UND FOERDERER FREIER THEATERAKTION (Germania), a NORDISK TEATERLABORATORIUM (Danimarca), e a Stowarzyszenie Grupa Artystyczna TERAZ POLIŻ (Polonia), organizzazioni con competenze diversificate nell’educazione civica degli adulti ed impegnate verso le categorie svantaggiate 

donnewpe

Obiettivo del progetto è promuovere lo sviluppo professionale di donne che si trovano in condizioni di svantaggio sociale tramite il loro inserimento nel contesto del lavoro artistico, che emerge come un potente strumento per sviluppare e prevenire la discriminazione di genere, in particolare verso le donne migranti.

Nel corso del partenariato strategico sono stati realizzati interventi finalizzati allo sviluppo professionale delle donne partecipanti le quali sono passate attraverso un programma di rafforzamento delle proprie capacità e hanno sperimentato nuovi modi di espressione di sé. A vantaggio dei formatori sono stati invece sviluppati  nuove metodologie per stimolare la cittadinanza attiva attraverso approcci creativi che includono teatro, giochi di ruolo e situazionali, eventi di discussione o laboratori di scrittura creativa.

È stata inoltre condotta una raccolta di ricerche sul campo e un kit di strumenti online per la leadership femminile nel lavoro culturale, oltre ad un canale YouTube con 7 serie web con dichiarazioni di artiste invitate dal Magdalena Project Network, una rete interculturale di teatro e spettacolo al femminile, che facilita la discussione critica, il supporto e la formazione.

La produzione dei risultati del progetto sarà guidata dalla prospettiva “femminista intersezionale”, che mira a rafforzare quegli aspetti delle identità sociali e politiche delle donne, che potrebbero essere combinati per creare modalità specifiche di discriminazione. In questo senso, la maggior parte dei metodi sono stati messi in pratica insieme ad ogni singola partecipante coinvolta nelle attività.  

Visita la pagina del progetto:

Women performing Europe

Pagina del Teatro Nucleo dedicata al progetto:

Women performing Europe - Teatro Nucleo 

 


Immagine di copertina di Stefan Chytrek.

Immagini tratte dal sito del Progetto Women performing Europe.

 

 

Login (0)

Want to write a blog post ?

Don't hesitate to do so! Click the link below and start posting a new article!

Ultime discussioni

Discussione EPALE: come incrementare l'educazione delle persone adulte con disabilità

Come parte del focus EPALE di Giugno dedicato al tema delle persone con disabilità, vorremmo conoscere i vostri punti di vista su come valorizzare ed incrementare l'educazione degli adulti con disabilità. La discussione è in programma il giorno 8 giugno alle ore 14:00 CEST.
Altro