chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE - Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

Blog

TRAINING TOOLKIT “Cooperative learning in intercultural contexts”

29/11/2018
di Altheo VALENTINI
Lingua: IT

Il pluralismo culturale è divenuto una realtà della società contemporanea, rappresenta di fatto lo scenario consueto della modernità. Sempre più le culture si intrecciano e sono sottoposte a reciproca influenza. L’integrazione dei diversi modi di pensare e di vivere è una necessità che interessa l’intera collettività. Il chiudersi in sé stessi, l’alzare delle barriere, alimenta l’incomprensione e la conflittualità. All’opposto, un’apertura consapevole ed intelligente, nel rispetto delle diversità esistenti, è senza dubbio un fare che determina di benefici per tutti.

Il potenziamento e la diffusione di un’educazione interculturale, in grado di mediare positivamente il confronto tra modelli differenti, utilizzando una metodologia innovativa, rappresenta un ingrediente fondamentale per contribuire ad instaurare un vivere armonico in una qualsiasi società moderna. Il Centro Studi Città di Foligno si è proposto di produrre effetti concreti su questo importante modo di pensare il processo verso una piena integrazione.

Il progetto CLIMATIC -CLIM for Adult Training in Intercultural Contexts 2017 -1-IT02 -KA104 -035573 ha avuto come obiettivo quello di far emergere e di fornire a chi si occupa di formazione degli adulti nuovi strumenti e metodologie didattiche per i processi d’integrazione. CLIMATIC, infatti, nasce dalla comprovata esigenza dell’Associazione Centro Studi di preparare il corpo docente di cui si avvale ad affrontare le “classi multiculturali” che frequentano i numerosi corsi di formazione attivati anche con i finanziamenti dell’EU.

Il progetto ha consentito di incrementare l’efficacia e l’efficienza degli interventi formativi volti alla prevenzione, il contrasto e la rimozione delle discriminazioni attraverso la partecipazione ad un corso strutturato su tecniche di apprendimento cooperativo in gruppi multiculturali (CLIM – Cooperative Learning In Multicultural groups), incentrato sulle quanto mai attuali tematiche connesse all'immigrazione (razzismo, discriminazione, accettazione ed integrazione della “diversità”, ecc.). InterCultural Iceland (ICI) è stata l’organizzazione che ha garantito la formazione, e che ha accolto lo staff dell’Associazione del Centro Studi all’interno di un corso strutturato su queste tematiche nel settembre 2018.

/it/file/dsc0045-570x379jpgdsc_0045-570x379.jpg

5 tra docenti, formatori e progettisti hanno avuto l’occasione di partecipare alla formazione in Islanda al termine della quale, oltre all’acquisizione di nuove competenze, hanno lavorato alla produzione di un training toolkit sul cooperative learning. Il toolkit dal titolo “Cooperative learning in intercultural contexts” è destinato a tutti coloro che si occupano di integrazione in contesti educativi (qui è disponibile il bando di selezione per partecipare alla formazione pubblicato nel mese di aprile)

Il Centro studi città di Foligno rimane a disposizione di tutti coloro interessati a saperne di più!

Contatti: europacstudi@gmail.com

 

CLIM Training Toolkit:

/it/file/climtrainingtoolkitpdfclim_training_toolkit.pdf

 

Altri link:

- Sito del Centro educativo indipendente ICI - Intercultural Iceland

- Sito dell'Associazione Centro Studi Città di Foligno

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn Share on email