Salta al contenuto principale
Blog
Blog

Rosemount Lifelong Learning: 10 consigli per avviare percorsi di apprendimento in età adulta

Riprendere gli studi in età adulta non significa necessariamente andare incontro a un’esperienza sgradevole. Molte persone hanno un ricordo negativo della scuola e purtroppo, terminati gli studi, sono rimaste convinte che l’apprendimento possa avvenire solo nel contesto scolastico. Non si dovrebbe mai pensare di non essere portati per l’apprendimento a causa di esperienze pregresse. Tutti possono imparare, indipendentemente dall’età, dalle abilità, dal sesso, dalla nazionalità o dagli interessi personali.

Riprendere gli studi in età adulta non significa necessariamente andare incontro a un’esperienza sgradevole. Molte persone hanno un ricordo negativo della scuola e purtroppo, terminati gli studi, sono rimaste convinte che l’apprendimento possa avvenire solo nel contesto scolastico. Non si dovrebbe mai pensare di non essere portati per l’apprendimento a causa di esperienze pregresse. Tutti possono imparare, indipendentemente dall’età, dalle abilità, dal sesso, dalla nazionalità o dagli interessi personali.

Abbiamo alle spalle anni di esperienza nell’apprendimento a tutte le età e sappiamo bene che riprendere gli studi può essere difficile per gli adulti, anche quelli più motivati. Questa consapevolezza ci ha spinto a sfruttare le esperienze maturate da tutti i nostri collaboratori, a partire dai tutor che si occupano di alfabetizzazione fino ai responsabili dei servizi al cittadino, per fornirvi...

10 consigli per avviare percorsi di apprendimento in età adulta

 

1. Scoprite quali sono le opzioni disponibili e quali sono gratuite

Procediamo con ordine. Per prima cosa, scoprite quali sono le opportunità disponibili nella vostra zona. Ricordate che molti corsi sono offerti gratuitamente, quindi non bisogna spendere un occhio della testa per imparare qualcosa di nuovo. In Scozia talora è possibile usufruire di finanziamenti per sostenere le spese per corsi brevi nell’ambito del programma Individual Learning Accounts (ILA). Maggiori informazioni su questa iniziativa sono disponibili qui.

2. Fate domande, informatevi sulle varie opzioni

Informatevi sul corso di vostro interesse facendo telefonate o scrivendo a chi di dovere, senza temere di essere inopportuni. Il rischio di abbandonare il percorso di studi aumenta se non avete informazioni sufficienti sul corso e se scoprite che non corrisponde alle vostre aspettative quando è ormai troppo tardi. Vale la pena di fare tutto il possibile per riprendere gli studi sotto i migliori auspici, per aumentare le chance di successo.

3. Trovate una materia di vostro interesse

Ѐ più facile farsi coinvolgere da un argomento che si reputa interessante. Non rendete le cose più complicate scegliendo una materia che non vi interessa fino in fondo.

4. Concedetevi il tempo necessario per fare i primi passi

Iniziate da un corso breve, per vedere come va e per riprendere confidenza con lo studio. Se si tratta di un corso protratto nel tempo, provate a cominciare frequentandolo per sei settimane. Non mollate dopo due settimane se non siete sicuri sia il corso che fa per voi; portatelo avanti e non fatevi intimorire dal nuovo carico di informazioni.

5. L’apprendimento in età adulta è diverso da quello che avviene sui banchi di scuola!

Aspettatevi di essere trattati da adulti. A scuola potreste avere avuto delle esperienze negative, ma l’apprendimento in età adulta è un’esperienza completamente diversa. A cambiare non sono solo le modalità, ma anche il contesto. Sarete trattati da adulti e da pari. Avete il diritto di partecipare alla lezione, proprio come tutti gli altri.

6. Lo fate per voi stessi

Nessuno vi costringerà ad andare a lezione: alla fin fine, la decisione di darvi all’apprendimento dipende da voi. Tuttavia, tutti vogliono ottenere buoni risultati e trarre beneficio dalla partecipazione alle lezioni. Presto vi accorgerete che i vostri compagni di studio vi incoraggiano a proseguire. Ricambiate facendo lo stesso per loro!

7. Siate coraggiosi!

Decidersi a fare una telefonata per informarsi sul corso e varcare la soglia dell’aula per la prima volta sono sempre i momenti più difficili. Un po’ di ansia e nervosismo sono normali, ma bisogna darsi coraggio e agire. Sarete grati a voi stessi!

8. Chiedete compiti a casa e informazioni

Non esitate a chiedere che vi vengano assegnati dei compiti a casa o che vi venga fornito del materiale attinente alla vostra materia da leggere tra una lezione e l’altra, per rinfrescare le nozioni apprese e restare motivati.

9. Divertitevi!

L’apprendimento non è fine a se stesso: è anche un’esperienza sociale. Incontrerete nuove persone e stringerete nuove amicizie. Siate pronti a divertirvi!

10. Proseguite sulla strada intrapresa...

Prima della conclusione del vostro primo corso o della vostra prima serie di lezioni, cominciate a cercare altre opportunità di apprendimento in zona. Ormai avrete capito che potete farcela! Magari potreste dedicarvi a un’altra materia, iscrivervi a un corso di approfondimento o mirare persino all’acquisizione di un titolo di studio?

Rosemount Lifelong Learning offre una gamma di opportunità per l’apprendimento permanente e supporto alla comunità nella zona nord di Glasgow. L’ente, con sede nel quartiere di Royston, lavora al servizio della comunità da quasi trent’anni, tramite iniziative tese a garantire che tutti gli abitanti della zona nord di Glasgow abbiano l’opportunità di raggiungere appieno il proprio potenziale.

La nostra missione è favorire l'accesso all’istruzione, creare le condizioni per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro, contribuire a rendere la comunità più sana e sicura delle proprie potenzialità e aiutare le persone a migliorare la propria vita e quella delle loro famiglie.

Login (4)

Vuoi cambiare lingua?

Questo documento è disponibile anche in altre lingue. Puoi selezionarne una qui sotto.

Want to write a blog post ?

Don't hesitate to do so! Click the link below and start posting a new article!

Ultime discussioni

Discussione EPALE: come incrementare l'educazione delle persone adulte con disabilità

Come parte del focus EPALE di Giugno dedicato al tema delle persone con disabilità, vorremmo conoscere i vostri punti di vista su come valorizzare ed incrementare l'educazione degli adulti con disabilità. La discussione è in programma il giorno 8 giugno alle ore 14:00 CEST.
Altro