chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Blog

EPALE celebra la giornata sui Diritti Umani

14/12/2015
di EPALE Italia
Lingua: IT
Document available also in: EN DE HR PT RO ET CS SL PL FI FR DA SK SV LT

/it/file/hrdlogobodysharpened2jpgHRD

HRD

La Giornata dei diritti umani si osserva in tutto il mondo il 10 dicembre. Si celebra il giorno in cui è stata adottata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nel 1948.

L'istruzione è un diritto umano fondamentale per l'esercizio di tutti gli altri diritti umani. L’istruzione promuove la libertà individuale e la responsabilizzazione aiutando lo sviluppo personale delle persone. Tuttavia, milioni di adulti sono ancora privati ​​di opportunità educative a causa di povertà o emarginazione sociale.

“L'istruzione è un potente strumento attraverso il quale economicamente e socialmente gli adulti e bambini emarginati possono uscire dalla povertà e possono partecipare pienamente come cittadini.”

UNESCO

L’inclusione sociale e la responsabilizzazione personale attraverso l'educazione degli adulti sono questioni alle quali EPALE tiene moltissimo.

 

Date un'occhiata ad alcuni dei nostri contenuti su questi argomenti:

 

1 Come i progetti europei stanno sostenendo l'integrazione dei migranti e la responsabilizzazione delle donne? Date un'occhiata a qualche esempio qui e qui.

 

2 Il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP) ha prodotto un documento di orientamento per l'integrazione dei migranti nel mercato del lavoro.

 

3 Cosa può imparare l'educazione degli adulti dalla ricerca nelle scuole in diversità? Scoprilo qui.

 

4 Scopri perché il multilinguismo è una parte fondamentale di una società multiculturale - da un uomo che parla 11 lingue.

 

5 Infine, leggete il nostro lungo articolo sull'effetto che la crisi dei rifugiati sta avendo sulla formazione degli adulti, e quello che alcuni Paesi europei stanno facendo per sostenere l'inclusione e la tolleranza attraverso i percorsi educativi

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn