Salta al contenuto principale
Blog
Blog

Storie della Community Epale

Con l'arrivo del COVID-19 la nostra vita professionale, domestica e familiare è notevolmente cambiata. Siamo stati tutti costretti ad adattarci a nuovi modi di lavorare che, solo poche settimane fa, non saremmo nemmeno stati in grado di concepire o di ritenere possibili. Per questo, ora più che mai, è il momento per i professionisti dell'adult learning di connettersi, condividere e di trovare reciproca ispirazione qui su EPALE.Per questo lanciamo un Invito affinché l'intera comunità di apprendimento degli adulti condivida storie, esperienze e soluzioni tra colleghi di tutta Europa.

EPALE Community Stories

Con l'arrivo del COVID-19 la nostra vita professionale, domestica e familiare è notevolmente cambiata e siamo stati tutti costretti ad adattarci a nuovi modi di lavorare che, solo poche settimane fa, non saremmo nemmeno stati in grado di concepire o di ritenere possibili.  All'interno della comunità per l'apprendimento degli adulti molti educatori si stanno attivamente impegnando a sviluppare soluzioni innovative di insegnamento online, a distanza ed e-learning per affrontare le sfide poste da questo nuovo ambiente di formazione e continuare a sostenere i discenti durante questo periodo così incerto.Ora più che mai, questo è il momento per i professionisti dell'adult learning di connettersi, condividere ed essere di reciproca ispirazione proprio qui su EPALE.

Per dare concretezza a questa collaborazione tra pari all'interno della comunità di Epale, abbiamo deciso di lanciare un Invito a condividere storie, esperienze e soluzioni.Vogliamo conoscere tutti voi, le vostre motivazioni, i vostri sforzi per continuare a lavorare, le opportunità che l'e-learning, l'insegnamento online e la mobilità virtuale possono offrire, l'impatto che il COVID-19 ha avuto su di voi e sul vostro lavoro.Le storie non devono necessariamente fare riferimento alle esperienze sviluppate durante l'emergenza del Coronavirus, ma devono comunque poter ispirare soluzioni e strategie per migliorare le opportunità di e-learning, l'insegnamento online e, più in generale, ripensare l'offerta di apprendimento per adulti.

Come partecipare

Condividi la tua esperienza con noi!1. Compila il webform. Puoi scrivere in inglese o in qualunque altra lingua supportata da EPALE (quindi, anche in italiano!)2. Non dimenticare la tua foto! Poiché vogliamo dare un volto a chi affronta questi momenti difficili, ti chiediamo per favore di allegare anche una tua foto, quella della tua organizzazione o un'altra immagine che vorresti associare alla tua storia.3. Pubblicheremo la tua storia sulla piattaforma nella sezione tematica specifica insieme a una scheda dedicata con la tua foto. Mobiliteremo tutti i nostri canali promozionali e social media per disseminare la tua testimonianza.4. Tutte le storie pervenute saranno inserite in un "Libro delle storie" che sarà pubblicato in modo professionale in formato PDF. La raccolta verrà poi lanciata in occasione di uno specifico evento EPALE e diffuso tramite i canali EPALE ed Erasmus+.Condividi oggi la tua storia e aiuta i tuoi colleghi e amici di tutta Europa!

Sei nuovo in EPALE?

EPALE è una community aperta che sostiene e collega il mondo dell'apprendimento degli adulti in tutta Europa.           Iscriviti subito e condividi  esperienze, idee e risorse con i colleghi di tutta Europa! 

 

Login (58)

Vuoi cambiare lingua?

Questo documento è disponibile anche in altre lingue. Puoi selezionarne una qui sotto.

Want to write a blog post ?

Don't hesitate to do so! Click the link below and start posting a new article!

Ultime discussioni

Discussione EPALE: come incrementare l'educazione delle persone adulte con disabilità

Come parte del focus EPALE di Giugno dedicato al tema delle persone con disabilità, vorremmo conoscere i vostri punti di vista su come valorizzare ed incrementare l'educazione degli adulti con disabilità. La discussione è in programma il giorno 8 giugno alle ore 14:00 CEST.
Altro