chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

EPALE A felnőttkori tanulás elektronikus európai platformja

 
 

Hírek

Con Eurydice Italia, i docenti del Liceo Corso a lezione sui sistemi educativi europei

01/04/2019
Nyelv: IT

Si è svolto nei giorni scorsi a Correggio (RE) un incontro formativo rivolto agli insegnanti per approfondire la conoscenza dei sistemi educativi europei. Si tratta di una delle iniziative di "europe@ 2019", Corso di formazione europea organizzato dal Liceo statale "Rinaldo Corso" di Correggio in collaborazione con Europe Direct Modena, e parte del progetto di istituto "Europa in Corso" che raccoglie tutte le attività internazionali incluso lo svolgimento di mobilità formative all'estero per i docenti con il sostegno di Erasmus+.

Dopo una prima parte di lezioni dedicate alla (in)formazione europea per gli studenti delle quinte, e conclusasi a febbraio scorso, è partita ora la seconda fase quasi totalmente dedicata agli insegnanti e incentrata sulla realizzazione di workshop curati dai colleghi che hanno partecipato alla mobilità europea.

La mobilità europea è stata realizzata grazie al progetto Erasmus+ KA1 Staff Mobility "INTO Europe TO INSET" (https://trainingintoeurope.com/) focalizzato proprio sulla scoperta dei sistemi scolastici europei e delle buone pratiche da importare a Correggio, attraverso job shadowing in 4 diversi paesi europei (Spagna, Danimarca, Repubblica Ceca e Germania) entro luglio 2019.

Il 27 marzo l'Unità italiana di Eurydice è stata invitata a illustrare i principali sistemi educativi e le politiche in Europa, e sono stati poi presentati i risultati del job shadowing (affiancamento in classe) dei docenti del Liceo presso l’Albert Einstein Gymnasium di Berlino che ha consentito di approfondire alcuni aspetti del sistema di istruzione tedesco.

Contenuti delle relazioni:

  • "Sistemi educativi e politiche in Europa", a cura di Simona Baggiani e Alessandra Mochi, Eurydice Italia/Agenzia Erasmus+ Italia, Indire - I principali sistemi educativi europei nel contesto delle politiche in materia di istruzione e formazione della Unione Europea: un approfondimento che parte dagli obiettivi che l’Europa ha fissato, attraverso i progressi dei diversi stati europei fino ai risultati italiani rispetto agli altri paesi membri. Principali modelli strutturali e organizzativi dei sistemi educativi di alcuni stati, peculiarità e spunti comparativi.

  • "Into... Germany", a cura delle prof.sse Annalisa Canarini, Silvia Schimpfhauser, Antonella Orelli - L’esperienza di Job Shadowing delle colleghe del Liceo Corso presso l’Albert Einstein Gymnasium di Berlino: alla scoperta del sistema istruzione tedesco, caratteristiche didattiche e valutative, particolarità delle prove finali Abitur e Klausur, elementi distintivi del reclutamento e della formazione insegnanti. Dopo la parte plenaria, workshop disciplinare sulle osservazioni delle discipline matematiche e scientifiche, linguistiche e umanistiche.

Il giorno seguente, 28 marzo, altre relazioni e workshop - uno in particolare rivolto anche agli studenti Noi, cittadini d'Europa in vista delle elezioni europee 2019 - tutti proposti nella forma dell' "Into... ", riferimento al titolo del progetto e all'intento di consentire un approfondimento subito spendibile nella pratica:

  • Into... Mr.Zero - laboratorio interdisciplinare e lezione CLIL
  • Into... T4T - Tech for teachers - workshop sulle tecnologie digitali)
  • Into... Einer für alle - alle für einen! - focus sul metodo Montana Lingua sviluppato dalla scuola Dialoge di Lindau (Germania)
  • Certificazione B2 per la lingua tedesca, le nuove prove

Nel programma dettagliato tutti i contenuti dei workshop (anche pdf:

/sl/file/europe20192728marzoprogrammadefpdfeurope2019.pdf

)

/sl/file/europaincorsopngeuropaincorso.png

Per il Liceo Corso non si tratta della prima esperienza di contatto con l'Europa. Ad esempio, nel 2017 un altro progetto di mobilità dello staff ha portato i docenti in Finlandia, Spagna, Regno Unito con l'obiettivo di innovare il curricolo e di potenziare le metodologie didattiche con l'introduzione dell’approccio CLIL nelle discipline umanistiche e fisico-matematiche (ne hanno parlato approfonditamente anche in un articolo per la sezione Storie di erasmusplus.it). Per ribadire quindi la convinzione del valore imprescindibile di una dimensione internazionale nella scuola attraverso il confronto e l'apprendimento tra pari di respiro internazionale, il Liceo ha attivo un sito che documenta puntualmente tutta la formazione europea in corso, o meglio, con un felice gioco di parole l'Europa in Corso - (in)formazione europea al Liceo Corso!

Per approfondire:

  • Sito disseminazione attività progetto "INTO Europe TO INSET": https://trainingintoeurope.com/
  • Che cos'è la mobilità europea finanziata da Erasmus+, KA1 Staff Mobility
  • Cos’è Eurydice. Eurydice è la rete europea che raccoglie, aggiorna, analizza e diffonde informazioni sulle politiche, la struttura e l’organizzazione dei sistemi educativi europei. Nata nel 1980 su iniziativa della Commissione europea, la rete è composta da un’Unità europea con sede a Bruxelles e da varie Unità nazionali. Dal 1985, l’Indire è sede dell’Unità nazionale italiana.
  • Sito Eurydice Italia: http://eurydice.indire.it/

di Alessandra Ceccherelli

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn