chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE - e-Platforma za obrazovanje odraslih u Europi

Vijesti

Unieda TV, un canale YouTube per la cultura e l’apprendimento permanente

27/03/2020
po EPALE Italia
Jezik: IT

Unieda TV è il canale YouTube nato dall'Unieda (Unione italiana di educazione degli adulti), associazione nazionale che raggruppa oltre 100 realtà locali che da anni realizzano corsi, conferenze, lezioni magistrali ed altro, prevalentemente frequentate da adulti ed anziani.

L'Unieda, negli anni scorsi con progetti come l'"Università di strada" ha coinvolto circa 15.000 persone che in genere non frequentano attività culturali in 43 città italiane. Le associazioni, Università popolari o della terza età, sono riconosciute nelle loro città per il servizio di incontro culturale e sociale.

Alcune, l’Upter di Roma, la UPBEduca di Biella, la Università Primo Levi di Bologna, L’Università popolare di Fabriano, l’Università Popolare Mediterranea di Crotone, la cooperativa Cedocs di Bolzano, pubblicano su Unieda TV lezioni, incontri, dibattiti, tutorial per rinforzare quello spirito di iniziativa culturale che in un’epoca di grandi cambiamenti, a causa del coronavirus, spingono verso una obbligata digitalizzazione del Paese.

Unieda Tv nata soltanto il 16 marzo 2020 nei soli primi 10 giorni ha raggiunto 23.000 persone, di queste oltre 9.000 hanno seguito le prime 23 lezioni per un complessivo di oltre 1.000 ore di visione. L’approccio dialogante e non accademico, l’utilizzo di un unico brand nazionale, la volontà di non far fermare la cultura e di dare un supporto a chi sta a casa forzatamente (nel periodo del coronavirus) e chi ci sta per altre problematiche, fanno di Unieda TV un partner per sviluppare attività delle associazioni e per non interrompere la voglia di apprendere. Le sezioni (Playlist) del canale sono attualmente: Letteratura, Storia dell’arte, Informatica, Pilates e ginnastica, Finanza, Filosofia, Cinema, Cultura generale, attualità (al momento coronavirus), ecc.

 

 

Unieda Tv ha scelto Youtube come piattaforma per un motivo pratico e contingente: è gratis e quindi accessibile. Un altro motivo riguarda il futuro, YouTube è integrato oramai a tutti i device (PC, Tablet e Smartphone) e alle nuove TV, le cosiddette Smart TV.
Nei primi 10 giorni sono sorti nuovi progetti didattici, che stando in aula probabilmente sarebbero stati trascurati. Infatti, si sta procedendo a connettere le già tante risorse presenti in rete e a proporne una sintesi. Ad esempio, porsi come guida culturale alle visite virtuali ai musei e alle aree archeologiche oppure a creare tutorial per chi intende attivare meeting, didattica a distanza o semplicemente prendere un thè assieme ma stando ognuno a casa propria.

Unieda Tv è aperta anche a chi non è socio Unieda (magari lo diventerà) e chiede la collaborazione di tutti per ampliare la sua videoteca digitale!
 
Per chi ha voglia di mettersi in gioco e arricchire questo patrimonio visivo e digitale può scrivere a presidenza@unieda.it.

Esplora il canale UniEDA TV

 

Francesco Florenzano
Presidente UNIEDA
www.unieda.it

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn