chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

e-Platforma za obrazovanje odraslih u Europi

 
 

Kalendar

IL VALORE DELLE COMPETENZE NON FORMALI E INFORMALI

Objavio Francesca Costero prije 3 mjeseca 4 tjedna

Srijeda 26 lipnja 2019
Viale Maestri del Lavoro 10, Torino c/o ITC ILO International Training Centre of the ILO
,

Convalidare le competenze non formali e informali degli immigrati. Questo l’obiettivo del progetto “Embrace: Enhancement of migrants abilities and recognition of their competences in Europe”, finanziato da Erasmus +, per migliorare le opportunità lavorative in Europa dei migranti extraeuropei, in particolare nel settore agroalimentare, permettendone l’uscita dalla condizione di emergenza e il contrasto di forme di sfruttamento come il Caporalato. Come? Attraverso la creazione di una metodologia transnazionale, composta da diversificate fasi quali l’identificazione, la validazione e la certificazione finale delle esperienze trasversali maturate dall’utente, tradotte, grazie a questo processo, in conoscenze e competenze spendibili sul mercato del lavoro. Esperti di tutta Europa hanno così collaborato alla stesura di un catalogo di profili e competenze professionali, di linee guida metodologiche testate su casi studio e alla produzione di un kit di strumenti destinati agli operatori e certificatori. La partnership è stata varia e diversificata, proveniente da 6 nazioni, quali Danimarca (VIFIN), Francia (Oxalis e MFR Ventavon), Germania (acli e. V. – das Selbsthilfewerk für interkulturelle Arbeit), Olanda (Pressure Line), Italia (CFIQ e EnAIP Piemonte) e Spagna (Tradigenia SL).

Per la presentazione del progetto e dei suoi risultati, è previsto un multiplayer event per la mattinata di mercoledì 26 giugno 2019 presso l’ITCILO – International Training Centre of the ILO.

Qui di seguito il programma dettagliato:

 

09.15    Accoglienza/Registrazione

Introduzione Sergio Pugliano ıııı Direttore Generale EnAIP Piemonte

09.45    Saluti istituzionali

10.00    La certificazione delle competenze per i migranti - una prospettiva per il futuro

ITC ILO

10.20    Le politiche dell'UE per il miglioramento delle competenze dei migranti all'interno dell'Europa

ETF

10.40    Presentazione del progetto: EMBRACE

11.00    Presentazione del Toolkit interattivo per l’identificazione e la validazione delle competenze

Thomas Kryger Hansen ıııı VIFIN

11.20    Tavola Rotonda: Agire per migliorare le opportunità di accesso al mercato europeo dei migranti

partner di progetto e rappresentanti dei destinatari

12.20    Punti di forza del progetto europeo: raccomandazioni

Francesca Costero ıııı EnAIP Piemonte

12.30    Conclusioni e prospettive per il futuro

Luca Sogno ıııı Presidente EnAIP Piemonte

Per maggiori informazioni circa il progetto: www.embraceproject.eu

Iscrizione obbligatoria entro il 20 giugno: https://forms.gle/PZMp5YGNgrckXqEa7

 

Glavni jezik:
Vrsta događanja: 
Konferencija
Kotizacija za sudjelovanje: 
Ne
Rok za prijavu: 
20/06/2019
Mrežno događanje: 
Ne
Organizator: 
En.A.I.P. Piemonte
Vrsta organizatora: 
Drugi događaj
Podaci za kontakt: 
En.A.I.P. Piemonte Via del Ridotto, 5 Torino Mail: coesionesociale@enaip.piemonte.it Tel: 0112179854
Broj projekta EU-a: 
2016-1-IT02-KA204-024384
Broj izaslanika: 
100 - 200
Ciljna skupina: 
Znanstvenici, studenti, istraživači u području andragogije
Tema:
Ciljevi i svrha: 
La promessa di un’educazione professionale europea è molto ambiziosa: oltre alle conoscenze e alle capacità formali acquisite, il processo e i risultati dell’apprendimento non formale e informale dovrebbero essere riconosciuti anche in tutta Europa. A prescindere dalla durata e dalla natura della loro acquisizione, le competenze trasversali e professionali delle persone dovrebbero essere presentate in maniera oggettiva, disponibili per essere sfruttate nel settore dell’educazione e nel mercato del lavoro. Questo riguarda sia la mobilità trans-europea, sia i migranti con o senza qualifiche professionali formali. Nel progetto EMBRACE, esperti di tutta Europa hanno lavorato sulle esperienze lavorative e di apprendimento dei migranti, concentrandosi principalmente su occupazioni e professioni, selezionate ma esemplari, nel settore agroalimentare. Come possono essere percepite e concretizzate la storia, la cultura e le altre esperienze dei migranti? Come si possono sfruttare le loro capacità nel mondo del lavoro, e come si possono rendere queste ultime accessibili nel complesso equilibrio tra domanda e offerta, in linea con il potenziale umano? Al termine di un processo di sviluppo e di verifica transnazionale, il progetto EMBRACE mette a disposizione solidi strumenti per un’ identificazione, una validazione e una certificazione trans- europea delle competenze nel settore agroalimentare. Questa offerta si rivolge a persone con un’esperienza migrante alle spalle, potenziali datori di lavoro, agenzie di formazione professionale, enti e associazioni che si occupano di migranti e agli enti pubblici per l’educazione e la formazione e per la promozione del mercato del lavoro.
Priznavanje/potvrda o sudjelovanju i/ili ishodima učenja: 
Viene rilasciato un attestato di partecipazione
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn