chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

ríomhArdán d’Fhoghlaim Aosach san Eoraip

 
 

Acmhainn

Progetto "Formazione linguistica ed educazione civica degli stranieri richiedenti/titolari protezione internazionale e profughi per un efficace percorso di integrazione sociale"

Teanga: IT

Postáilte ag Alessandra Cecc...

 

Leggi tutte le informazioni su Implementazione Agenda Europea - ISFOL

 

ll progetto ha portato a regime un sistema strutturato di formazione linguistica ed educazione civica rivolto agli stranieri Richiedenti/Titolari protezione internazionale e profughi per la promozione di un efficace percorso di integrazione sociale.
Gli utenti destinatari del progetto sono: adulti e giovani stranieri (di seconda generazione o in situazione di ricongiungimento familiare), che in ottemperanza alla normativa europea e italiana per l’ottenimento dei titoli di soggiorno (Permesso e Carta di soggiorno) sono tenuti ad acquisire la conoscenza della lingua italiana L2 e della cultura e vita civile italiane. A livello istituzionale ed organizzativo la Direzione Regione Lazio e l’USR Lazio stabiliscono:

  • la stipula di un protocollo di intesa tra la Regione Lazio Direzione Regionale Politiche Sociali e Famiglia e l’USR Lazio;
  • la costituzione di un’apposita struttura di governo degli impegni sottoscritti composta dalla Direzione Politiche Sociali e Famigli, dall’Assessore alle Politiche Sociali e della Famiglia della Regione Lazio e dall’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio con compiti di programmazione e valutazione tecnica periodica dello stato di avanzamento della collaborazione;
  • l’analisi e la progettazione efficace dell’incontro tra l’offerta e la domanda di accoglienza e di formazione dell’utenza straniera richiedente/titolare di diritto di asilo o rifugiato attraverso i diversi Soggetti istituzionali, professionali e operativi e del volontariato;
  • la definizione degli interventi operativi a livello locale - tempi di fruizione dei servizi scolastici e degli spazi di accoglienza e di apprendimento -, modalità di diffusione delle informazioni e costruzione di un modello unico di certificazione per il riconoscimento di competenze utili all’inserimento lavorativo e sociale;
  • la valutazione della sinergia programmatoria ed economica degli interventi sostenuti da fondi europei, nazionali e regionali per il consolidamento di servizi pubblici qualificati verso l’integrazione di fasce vulnerabili di immigrati.

 

/ga/file/isfoljpgisfol.jpg

La scheda qui allegata illustra in dettaglio gli obiettivi, le attività e il target di riferimento. Ed è disponibile anche online al seguente indirizzo:

http://adultlearning.isfol.it/questionari/1376034908720

 

 

Úda(i)r Acmhainne: 
ISFOL - Banca dati Agenda europea
Ufficio Scolastico Regionale del Lazio
Dáta foilsithe:
Dé Céadaoin, 18 Samhain, 2015
Cineál Acmhainne: 
Eile
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn