chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Plataforma electrónica dedicada a la enseñanza para adultos en Europa

 
 

Blog

Al CPIA di Terni didattica laboratoriale per l’uso consapevole dei social network

04/10/2019
por Giorgio Rini
Idioma: IT

/en/file/student-8498251280jpg-1student-849825_1280.jpg

Si parla tanto di generazioni connesse. In effetti non possiamo ignorare come ormai le nuove generazioni siano profondamente legate all’uso di internet come punto di riferimento. In particolare possiamo notare come i ragazzi dimostrino un legame molto intenso con i social network. Predominano spesso fenomeni di socializzazione virtuale che, in linea generale, non sarebbero da condannare, in quanto possono essere frutto anche di scambi attivi ed efficaci in termini di relazione.

Internet in generale va considerato come uno strumento in grado di poter dare la possibilità di approfondimenti di ogni tipo. Le nuove tecnologie, introdotte nella didattica, aprono prospettive davvero molto interessanti.

Il vero problema è tuttavia dettato dal fatto che spesso i ragazzi non sono educati all’uso corretto delle nuove tecnologie e dei social network in particolare. Per questo al CPIA di Terni, nell’ambito del progetto del corso di accoglienza rivolto principalmente agli adolescenti, abbiamo deciso di proporre delle attività didattiche destinate all’apprendimento dell’uso adeguato degli strumenti che la rete mette a disposizione.

Agli apprendenti verranno proposte delle attività didattiche che avranno come oggetto diversi argomenti. In particolare si prenderanno in considerazione il tema della privacy ai tempi di internet, il cyberbullismo, la web reputation e il ruolo sempre più attrattivo dettato dai videogiochi, un mondo che può comportare spesso opportunità, ma anche rischi da non sottovalutare.

Verranno sfruttati diversi momenti educativi. Gli apprendenti saranno invitati a portare avanti delle attività di gruppo e laboratoriali, per approfondire i temi principali del corretto uso degli strumenti di internet.

Nello specifico si rifletterà su quanto possa essere importante tutelare i dati personali e si discuterà su quali sono le principali regole da rispettare per la protezione della privacy su internet.

Un altro tema di grande importanza è quello delle reti sociali, di cui i ragazzi spesso oggi fanno uso in maniera inconsapevole, spinti da una tendenza, che va rivalutata come occasione di scambio proficuo e non come situazione che può esporre ad eventuali pericoli. In particolare verranno proposte delle situazioni, in cui gli studenti si cimenteranno nel prendere delle decisioni sui  comportamenti da adottare in situazioni che riguardano la messa in pericolo della privacy su internet e le relazioni con gli altri intraprese attraverso i social network.

L’obiettivo è quello di far acquisire ai ragazzi una certa consapevolezza e di farli diventare attori attivi di un processo di connessione alla rete rivalutato e consapevole.

 

Prof. Giorgio Rini

CPIA Terni

Ambasciatore EPALE Umbria

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn