chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

E-Plattform für Erwachsenenbildung in Europa

 
 

Ressource

BYMBE: "Bringing young mothers back to education": risultati del progetto

Sprache: IT
Document available also in: DE EN ES LT BG

Eingesandt von Sonja Karbon

Nell’ambito del progetto Bringing Young Mothers Back to Education – BYMBE sono stati sviluppati strumenti di formazione a sostegno del lavoro di assistenti sociali, insegnanti e formatori, tali strumenti sono stati utilizzati per supportare giovani madri di età compresa dai 15 ai 25 anni nel rientro in percorsi di educazione e formazione, per permetter loro un migliore accesso al mondo del lavoro.

Il problema delle giovani madri che abbandonano la scuola e affrontano difficoltà nel rientrare in percorsi di educazione e formazione o accedere al mercato del lavoro con basse qualifiche è ancora un problema diffuso in Europa. Un consorzio composto da partner con un mix complementare di capacità ed esperienza è stato creato allo scopo di sviluppare un progetto che affrontasse questo problema a livello Europeo.

Il progetto BYMBE è stato approvato dalla Commissione Europea all’interno del programma Erasmus+ – Azione Chiave 2 – Partenariati Strategici per l’Istruzione degli Adulti. Gli strumenti sviluppati e diretti ad assistenti sociali, insegnanti e formatori che lavorano con giovani madri sono stati basati su un’analisi dei diversi contesti educativi e delle strutture di supporto nei paesi coinvolti, allo scopo di tenere in considerazione le differenze nelle condizioni di vita e le esigenze del target group in ogni paese.

Le attività hanno avuto una dimensione Europea per affrontare su più ampia scala le problematiche che le giovani madri affrontano.

disponibile anche in: EN, DE, ESP, BGR, LTU

 

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn