chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE - E-Plattform für Erwachsenenbildung in Europa

Kalender

Convegno "La scuola dell'inclusione non ha confini. Istruzione per adulti e scuola in carcere. Esperienze italiane ed europee a confronto"

Eingesandt von Alessandra Ceccherelli vor 2 Monate 3 Wochen

Donnerstag 5 Dezember 2019
Roma
,

L'istruzione degli adulti nel confronto tra realtà italiana ed europea è il tema proposto dal convegno "La scuola dell'inclusione non ha confini. Istruzione per adulti e scuola in carcere. Esperienze italiane ed europee a confronto" che si svolgerà a Roma il 5 dicembre presso la Biblioteca del Senato della Repubblica, Sala degli Atti Parlamentari (Piazza della Minerva, 38).

La giornata si articolerà in Sessioni di lavoro tematiche su Istruzione degli adulti e Scuola in carcere (ore 9 - 13.00) e un confronto tra esperienze per proporre le basi delle strategie future (tavola rotonda, ore 14.30 - 16.30).

Nel parlare di istruzione degli adulti si porrà in particolare l'attenzione su CPIA e percorsi di secondo livello, strumenti essenziale, da rafforzare e ampliare per contrastare l'analfabetismo funzionale e per la crescita del Paese, mettendo a confronto miglioramenti e limiti dell'offerta formativa attuale rispetto all'esperienza passata delle 150 ore e delle scuole serali. Cosa accade in Europa?

Tra gli ambiti di azione dell'istruzione rivolta agli adulti la Scuola in carcere rappresenta un diritto fondamentale, uno strumento efficace per la riabilitazione e la emancipazione delle persone. Come viene attuata in Italia e in Europa?

Tante le organizzazioni che interverranno al confronto, promosso da CeSPI, Associazione Iscritti a Parlare, Federazione Nazionale Insegnanti (Roma), Cpia 3 Roma e Cpia 2 Roma.

Previsto l'intervento di Mauro Palma, Garante nazionale dei diritti dei detenuti.

Relazioni introduttive: On. Piero Fassino (presidente CeSPI), Giovanni Biondi, presidente Indire, Paolo Di Rienzo, RUIAP, Sara Pagliai, coordinatrice nazionale Erasmsus+ Indire, Lorenza Venturi, Capo Unità Epale Italia.

Per partecipare, per motivi di sicurezza, è necessaria la Registrazione online.

Scarica il programma del convegno

/es/file/convegno-cespipngconvegno-cespi.png

Sprache(n) der Veranstaltung:
Art der Veranstaltung: 
Konferenz
Teilnahmegebühr: 
Nein
Online-Veranstaltung: 
Nein
Art des Veranstalters: 
Andere Veranstaltung
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn