chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Elektronická platforma pro vzdělávání dospělých v Evropě

 
 

Kalendář

Bla, bla, bla. L’italiano per immagini: nuovo corso di lingua italiana per migranti e rifugiati a Roma

Zveřejnil(a) EPALE Italia před 2 roky 6 měsíců

Středa 1 Březen 2017 - Pátek 5 Květen 2017
Roma
,

Dal 1° marzo Programma integra propone ‘Bla, bla, bla. L’italiano per immagini’, il nuovo corso di lingua italiana per giovani migranti e rifugiati, che inserirà nel suo percorso formativo il linguaggio del fumetto e del racconto. Scadenza per l’invio delle domande: 27 febbraio 2017.

Alla luce delle sperimentazioni fatte nelle precedenti edizioni, Programma integra intende dare anche a questo corso di italiano per migranti e rifugiati, un’ impronta innovativa allo scopo di stimolare e velocizzare l’apprendimento della lingua, attraverso metodi e strumenti alternativi di insegnamento.

Gli iscritti al corso potranno infatti frequentare un laboratorio sul fumetto, partecipare ad incontri di lettura a cura di attori professionisti e avere uno scambio diretto con studenti delle scuole superiori della Capitale, grazie all’interazione con il  progetto ‘Un libro chiamato desiderio’ a cui Programma integra aderisce.

La didattica del corso, oltre alle attività già descritte prevede inoltre, visite a Musei, ingressi a teatro e lezioni all’aperto.

Le lezioni in classe si svolgeranno presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale, in via Assisi 41 dal 1° marzo 2017 al 5 maggio 2017, dal lunedì al giovedì dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

La formazione, della durata di 110 ore, è rivolta a cittadini migranti e rifugiati, è gratuita e di livello A2. L’accesso prevede un incontro di selezione che si svolgerà presso la sede del corso il 28 febbraio 2017, dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

La partecipazione è a numero chiuso per un massimo di 25 studenti. Per accedere è necessario inviare la scheda di iscrizione all’indirizzo e-mail: comunicazione@programmaintegra.it, oppure via fax al numero 0678393696 entro le ore 13,00 del 27 febbraio 2017.

Questa attività è realizzata in convenzione con il Dipartimento Politiche sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale.

Il 1° marzo in occasione della lezione inaugurale del corso, verrà presentato il progetto ‘Un libro chiamato desiderio’, con un primo incontro di lettura, aperto a tutti.

Il progetto ‘Un libro chiamato desiderio’ è promosso da Associazione Culturale Un Amleto di troppo in collaborazione con Associazione di promozione sociale LibelàSale in Zucca Onlus Associazione di promozione sociale Aperta Parentesi. Aderiscono: Programma integraPunto Luce di Ponte di Nona di Save the ChildrenPeter Pan OnlusR.S.A. LongoniFondazione Policlinico Universitario A. Gemelli,
Biblioteca Collina della Pace.

Per informazioni:

Tel. 0678850299
e-mail: comunicazione@programmaintegra.it
www.programmaintegra.it

 

Primární jazyk:
Účastnický poplatek: 
Ne
Lhůta pro registraci: 
27/02/2017
On-line událost: 
Ne
Druh organizátora: 
Jiná událost
Kontaktní údaje: 
Per informazioni: Tel. 0678850299 e-mail: comunicazione@programmaintegra.it www.programmaintegra.it
Projednávané téma:
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn